Sondors: l'auto elettrica a tre ruote da 10 mila dollari

L'auto elettrica economica sarà a tre ruote? Secondo Sondors sì: ecco l'EV che costa solo 10.000 dollari.

L'auto elettrica a tre ruote di Sondors è un progetto nato dal crowfounding: l'azienda ha presentato nel 2015 il prototipo della sua nuova auto elettrica a tre ruote, che costa solo 10.000 dollari, con l’intento di metterla sul mercato da aprile 2019.

Insieme, possiamo cambiare il modo in cui si muove il mondo” è il claim per il lancio di questa vettura e l’elemento principale, infatti, è un prezzo contenuto: il fatto che partirà da soli 10.000 dollari dovrebbe rendere accessibile a buona parte degli automobilisti. L’elettrica sarà venduta esclusivamente online e sarà consegnata direttamente al cliente dall’azienda, senza intermediari.

La Sondors elettrica avrà tre posti, tre pacchi batteria disponibili, per un’autonomia da 75, 150 e 200 miglia, ed un’accelerazione da 0 a 60 miglia (poco più di 0-96 km/h) compresa tra cinque e otto secondi. Il peso di questa tre ruote elettrica è di appena 816 chilogrammi, il che fa capire quanto sia lontana come concezione da quello che tutti noi oggi intendiamo quando parliamo di "automobili elettriche".

Tra le poche dotazioni disponibili, di serie la Sondors offre: aria condizionata e riscaldamento, impianto stereo AM/FM, finestrini elettrici, airbag (si suppone due, l'azienda non specifica), ABS e traction control. I colori della carrozzeria saranno 5 e sarà possibile acquistare alcuni optional come i sedili in pelle.

Per acquistare questo EV a tre ruote è possibile prenotarne una con un deposito di 100 dollari fatto sul sito dell'azienda. Sempre che poi Sondors decida di venderla anche in Europa e in Italia: l'azienda è americana e produce anche e-bike che vengono esportate anche nel nostro continente, ma su questa macchina elettrica non si hanno notizie specifiche.

Il prezzo di 10 mila dollari si riferisce al modello con 75 miglia di autonomia, gli altri due costano, rispettivamente, 13 mila e 16 mila dollari.

Comunque molto meno della stragrande maggioranza delle auto elettriche in circolazione, dalla Renault Zoe alla Nissan Leaf. Una infinità meno di una Tesla dalla quale, è impossibile non notarlo, Sondors ha tratto ispirazione per il design di questo veicolo elettrico a tre ruote.

Ma perché proprio tre ruote? Così le vetture possono essere omologate e vendute come motocicli, evitando di aumentare le spese per rispettare alcune regole destinate alle auto.

  • shares
  • Mail