Ford Fiesta: debutta l'Active City Stop

Ford Active City Stop

Anche la Ford Fiesta sarà presto disponibile con il sistema di sicurezza Active City Stop, già destinato alle Focus, C-Max e C-Max7 e sviluppato per frenare l’auto in maniera autonoma nel quale caso il ‘cervellone’ rilevi una collisione imminente. Il sistema è composto da sensori LIDAR (Light Detecting And Ranging) che misurano il tempo impiegato dalla luce per riflettersi sulla superficie dell’automobile precedente, catturando i fotogrammi ad una frequenza di 50 immagini al secondo. L’Active City Stop può quindi frenare il veicolo, evitando completamente l’impatto al di sotto dei 15 km/h e riducendone gli effetti oltre i 30 km/h.

In caso di pericolo il sistema sollecita l’impianto frenante e pre-carica i freni, in modo da garantire la massima potenza frenante. Il Ford Active City Stop riduce inoltre la coppia motrice ed attiva le frecce d’emergenza nel qual caso il guidatore non compia alcuna manovra per evitare l’ostacolo. Questa tecnologia ha conquistato oltre 70.000 automobilisti ed anche i responsabili dell’ente NCAP, che le hanno assegnato il riconoscimento di merito Euro NCAP Advanced Reward.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: