Elon Musk: piano per alimentare gli USA con i pannelli solari

Davanti ad una platea di politici e personalità influenti dei vari stati USA, Elon Musk ha esposto le sue idee in tema energetico.

tesla gigafactory

Il Patron di Tesla Elon Musk ha reso noto il suo piano per soddisfare il fabbisogno energetico degli interi Stati Uniti, come riporta Inverse. Lo ha fatto durante l’NGA Summer meeting, l’ incontro tra i governatori e le personalità più influenti dei vari stati, indicando il quantitativo di energia necessaria e di come sia possibile ottenerla dai pannelli solari.

"Un quadrato di pannelli solari di circa 160 chilometri per lato è sufficiente per fornire energia all'intera nazione" ha dichiarato Musk, aggiungendo che le batterie per immagazzinare l’energia occuperebbero una  superfice di 1,6 chilometri x 1,6 chilometri. Per il calcolo, non a caso, Musk ha fatto riferimento alle batterie del Tesla Power Pack.

Nel rispondere poi ad una domanda sul costo più alto delle auto elettriche rispetto a quelle a benzina/gasolio, Musk ha dichiarato che il costo dell'inquinamento "ha un impatto enorme su letteralmente tutto, tranne, in modo cruciale, sul prezzo della benzina."

"Nel costo dei combustibili fossili" prosegue Musk "c'è un fattore esterno che non viene calcolato." Da sempre, il Patron di Tesla è in prima linea nelle battaglie per il totale abbandono dei combustibili fossili. "

  • shares
  • Mail