GP Ungheria F1 2016: Hamilton trionfa ed è leader, Ferrari fuori dal podio

L'inglese conquista il quinto successo all'Hungaroring sul compagno di squadra Rosberg, quarto posto per Vettel e sesto per Raikkonen

a:2:{s:5:"pages";a:7:{i:1;s:0:"";i:2;s:36:"GP Ungheria F1 2016: Rosberg in pole";i:3;s:61:"GP Ungheria F1 2016: Libere 3, Rosberg primo, poi le Red Bull";i:4;s:61:"GP Ungheria F1 2016: Libere 2, Rosberg poi Ricciardo e Vettel";i:5;s:48:"GP Ungheria F1 2016: Diretta Live Prove Libere 2";i:6;s:67:"GP Ungheria F1 2016: Libere 1, Hamilton primo, poi Rosberg e Vettel";i:7;s:49:"Gp Ungheria F1 2016: orari e dirette tv Rai e Sky";}s:7:"content";a:7:{i:1;s:3136:" hamilton mercedes f1 2016

Gp Ungheria F1 2016 - Lewis Hamilton domina e conquista la quinta vittoria in carriera all'Hungaroring, sorpassando il compagno di squadra Nico Rosberg in vetta alla classifica iridata per la prima volta nel corso di questa stagione. Sul podio un ottimo Daniel Ricciardo, bravo a difendersi nel finale dal tentativo di Sebastian Vettel, quarto al traguardo. Bella gara per Kimi Raikkonen, risalito dalla 14.a alla sesta posizione, anche se nel finale non ha trovato lo spunto per sorpassare Verstappen. Tra una settimana di nuovo tutti in pista, in Germania.

Gp Ungheria F1 2016: ordine d'arrivo

1 Lewis Hamilton MERCEDES 1:40:30.115
2 Nico Rosberg MERCEDES +1.977s
3 Daniel Ricciardo RED BULL RACING TAG HEUER +27.539s
4 Sebastian Vettel FERRARI +28.213s
5 Max Verstappen RED BULL RACING TAG HEUER +48.659s
6 Kimi Räikkönen FERRARI +49.044s
7 Fernando Alonso MCLAREN HONDA +1 giro
8 Carlos Sainz TORO ROSSO FERRARI +1 giro
9 Valtteri Bottas WILLIAMS MERCEDES +1 giro
10 Nico Hulkenberg FORCE INDIA MERCEDES +1 giro
11 Sergio Perez FORCE INDIA MERCEDES +1 giro
12 Jolyon Palmer RENAULT +1 giro
13 Esteban Gutierrez HAAS FERRARI +1 giro
14 Romain Grosjean HAAS FERRARI +1 giro
15 Kevin Magnussen RENAULT +1 giro
16 Daniil Kvyat TORO ROSSO FERRARI +1 giro
17 Felipe Nasr SAUBER FERRARI +1 giro
18 Felipe Massa WILLIAMS MERCEDES +2 giri
19 Pascal Wehrlein MRT MERCEDES +2 giri
20 Marcus Ericsson SAUBER FERRARI +2 giri
21 Rio Haryanto MRT MERCEDES +2 giri

Gp Ungheria F1 2016: classifica piloti

1 Lewis Hamilton GBR MERCEDES 192
2 Nico Rosberg GER MERCEDES 186
3 Daniel Ricciardo AUS RED BULL RACING TAG HEUER 115
4 Kimi Räikkönen FIN FERRARI 114
5 Sebastian Vettel GER FERRARI 110
6 Max Verstappen NED RED BULL RACING TAG HEUER 100
7 Valtteri Bottas FIN WILLIAMS MERCEDES 56
8 Sergio Perez MEX FORCE INDIA MERCEDES 47
9 Felipe Massa BRA WILLIAMS MERCEDES 38
10 Carlos Sainz ESP TORO ROSSO FERRARI 30
11 Romain Grosjean FRA HAAS FERRARI 28
12 Nico Hulkenberg GER FORCE INDIA MERCEDES 27
13 Fernando Alonso ESP MCLAREN HONDA 24
14 Daniil Kvyat RUS TORO ROSSO FERRARI 23
15 Jenson Button GBR MCLAREN HONDA 13
16 Kevin Magnussen DEN RENAULT 6
17 Pascal Wehrlein GER MRT MERCEDES 1
18 Stoffel Vandoorne BEL MCLAREN HONDA 1

Gp Ungheria F1 2016: classifica costruttori

1 MERCEDES 378
2 FERRARI 224
3 RED BULL RACING TAG HEUER 223
4 WILLIAMS MERCEDES 94
5 FORCE INDIA MERCEDES 74
6 TORO ROSSO FERRARI 45
7 MCLAREN HONDA 38
8 HAAS FERRARI 28
9 RENAULT 6
10 MRT MERCEDES 1

Gp Ungheria F1 2016: la diretta live

  • ARRIVO

    Hamilton vince il Gp d'Ungheria e sorpassa Rosberg in classifica mondiale. Sul podio anche Ricciardo, poi Vettel, Verstappen e Raikkonen

  • Giro 69

    Manca un giro alla fine e non cambiano le posizioni, anche se le Ferrari sono sempre vicinissime alle Red Bull

  • Giro 68

    Raikkonen prova il sorpasso, ma Verstappen si difende benissimo e mantiene la quinta posizione, con il finlandese poi un po' lungo

  • Giro 67

    Non cambiano le posizioni: Hamilton vicino al successo, davanti a Rosberg, Ricciardo, Vettel, Verstappen e Raikkonen

  • Giro 64

    Hamilton stacca nuovamente Rosberg (1"3), proseguono i duelli Ricciardo-Vettel e Verstappen-Raikkonen. Per il momento, i due ferraristi non riescono nel sorpasso

  • Giro 63

    Prosegue il tira e molla in vetta, anche a causa dei doppiati: sono solo sei i decimi di vantaggio di Hamilton su Rosberg

  • Giro 61

    Raikkonen sempre attaccato a Verstappen, ma non riesce a trovare al momento lo spunto per sorpassarlo

  • Giro 58

    Hamilton riprende un vantaggio tranquillo su Rosberg, mentre Vettel perde quasi un secondo da Ricciardo ed è a 2"5 dall'australiano

  • Giro 57

    Contatto tra Raikkonen e Verstappen, ala danneggiata per il ferrarista, che però prosegue e si rimette in scia al pilota Red Bull

  • Giro 55

    Mancano 15 giri all'arrivo: doppio duello Ferrari-Red Bull per terzo e quinto posto

  • Giro 54

    Hamilton riprende 1"2 su Rosberg per il primo posto, Vettel è a 2"5 da Ricciardo per il podio

  • Giro 52

    Strepitoso giro di Raikkonen (1'23"086), è a 3"1 da Verstappen

  • Giro 51

    Vettel è solo a 3"5 da Ricciardo per il podio, mentre davanti Rosberg si è incollato ad Hamilton

  • Giro 50

    Secondo pit stop per Raikkonen: monta nuovamente la rossa, rientra in pista al sesto posto. Vettel guadagna 1"4 su Ricciardo nella lotta per il podio

  • Giro 49

    Continua la grande gara di Raikkonen, continua a girare in 1'24"8 con la super soft, con cui è in pista da quasi 20 giri

  • Giro 48

    Prosegue la rimonta di Rosberg su Hamilton, ora è staccato di 1"8 dal leader della corsa

  • Giro 46

    Rosberg ha dimezzato il distacco da Hamilton (2"1), Ricciardo è più veloce di Vettel nella battaglia per il podio

  • Giro 43

    Ricapitoliamo la classifica: Hamilton, Rosberg a 4"5, Ricciardo a 8"3, Raikkonen a 12"7, Vettel a 15"3

  • Giro 42

    Ai box anche Rosberg per la seconda sosta (gomma gialla): rientra secondo, alle spalle del compagno di squadra

  • Giro 41

    Rientrano ai box Hamilton (gialla) e Vettel (gialla): l'inglese torna in pista secondo, mentre il ferrarista è quarto, dietro Raikkonen

  • Giro 38

    L'altra Red Bull si ferma per il secondo pit stop: Verstappen rientra in sesta posizione

  • Giro 37

    Hamilton ha 2"5 su Rosberg, Vettel a 10"7, Verstappen a 20"9, Ricciardo a 24"9, Raikkonen a 32"5

  • Giro 33

    Ricciardo si è fermato per il secondo pit stop e Vettel è ora terzo

  • Giro 31

    Raikkonen sorpassa Alonso e si prende la sesta posizione

  • Giro 29

    Raikkonen si ferma per il suo pit stop: gomma rossa per il finlandese, che rientra in settima posizione, alle spalle di Alonso

  • Giro 26

    Sempre 1"1 tra Hamilton e Rosberg, mentre Ricciardo è a 4"3 dal tedesco e Vettel è al momento il più veloce in pista

  • Giro 23

    Hamilton ha 1"1 su Rosberg, poi Ricciardo e Vettel continuano ad avvicinarsi alle due Mercedes. Raikkonen sempre 5°, ma deve ancora effettuare il pit stop

  • Giro 20

    Ricciardo è più veloce delle Mercedes, mentre Rosberg sta arrivando nella coda di Hamilton

  • Giro 18

    Ricapitoliamo la classifica, dopo il primo pit stop: Hamiton in testa, Rosberg a 1"4, Ricciardo a 9"6, Vettel a 11"4. Poi Raikkonen (ancora senza pit stop), Verstappen e Perez

  • Giro 17

    Si ferma anche Rosberg (gomma gialla), è secondo alle spalle di Hamilton

  • Giro 16

    Ai box Hamilton (gomma gialla) e Verstappen (gomma gialla): l'inglese rientra secondo, l'olandese sesto alle spalle anche di Raikkonen

  • Giro 15

    Rientra Ricciardo, anche per lui gomma gialla: torna in pista sesto, davanti di poco a Vettel

  • Giro 14

    Pit stop per Vettel, gomma gialla per il ferrarista: rientra in pista in ottava posizione, proprio davanti a Raikkonen

  • Giro 12

    Hamilton ora vuole davvero scappare, giri quasi da qualifica e allungo su Rosberg, mentre le Red Bull ora sembrano un po' pagare

  • Giro 10

    Giro veloce per Hamilton (1'25"674), ora ha 2" di vantaggio sul compagno di squadra. Mentre Vettel si avvicina a Verstappen, Raikkonen sempre 11°

  • Giro 9

    Prosegue il botta e risposta tra Hamilton e Rosberg nei tempi, ma le Mercedes non scappano dalle Red Bull

  • Giro 7

    Button rientra ai box con problemi ai freni, ma riesce a tornare in pista

  • Giro 6

    Vettel ha 2" di ritardo da Verstappen, mentre i primi quattro sono tutti più o meno distanti di un secondo tra loro. Raikkonen all'attacco di Grosjean

  • Giro 4

    I primi cinque (Hamilton, Rosberg, Ricciardo, Verstappen e Vettel) scappano, problemi per Button, mentre Raikkonen risale in 11.a posizione

  • Giro 2

    Hamilton prova già a scappare ed ha 1"4 di vantaggio su Rosberg, mentre Vettel è più lento dei primi quattro

  • Giro 1

    Hamilton, Rosberg, Ricciardo, Verstappen, Vettel, Alonso, Sainz, Button. Raikkonen è 14°

  • PARTENZA

    Hamilton sorpassa Rosberg ed è in testa, poi Ricciardo, Verstappen e Vettel

  • Ore 14.00

    Parte dai box Ericsson, mentre è scattato il giro di formazione

  • Ore 13.56

    E' tutto pronto, a breve il giro di ricognizione poi il via al Gp d'Ungheria 2016

  • Ore 13.51

    Fa caldo a Budapest: attualmente ci sono 27 gradi, con una temperatura dell'asfalto pari a 52° C

  • Ore 13.45

    Buongiorno da Budapest! Manca un quarto d'ora al via del Gp di Ungheria, il meteo è sereno e la gara è prevista asciutta.

Gp Ungheria F1 2016: griglia di partenza

Prima fila: Rosberg-Hamilton
Seconda fila: Ricciardo-Verstappen
Terza fila: Vettel-Sainz
Quarta fila: Alonso-Button
Quinta fila: Hulkenberg-Bottas
Sesta fila: Grosjean-Kvyat
Settima fila: Perez-Raikkonen
Ottava fila: Gutierrez-Nasr
Nona fila: Palmer-Massa
Decima fila: Magnussen-Ericsson
Undicesima fila: Wehrlein-Haryanto

";i:2;s:8180:"

GP Ungheria F1 2016: Rosberg in pole

mercedes f1 2016

Nico Rosberg è stato il più veloce nella Q3 con un tempo di 1:19.965 ed ha virtualmente conquistato la Pole Position. Questo perché nel settore centrale non ha rallentato in regime di bandiera gialla. Al secondo posto a un decimo Lewis Hamilton seguito dalle due Red Bull di Ricciardo e Verstappen. Quinto Sebastian Vettel, ultimo dei piloti a girare al di sotto del minuto e 21 secondi.

Dietro alla Ferrari Sainz, Alonso, Button, Hulkenberg e Bottas, con Kimi Raikkonen che non ha passato il taglio della Q2 classificandosi quattordicesimo.

1 Nico Rosberg 1:33.302 1:22.806 1:19.965
2 Lewis Hamilton 1:34.210 1:24.836 1:20.108
3 Daniel Ricciardo 1:39.968 1:23.234 1:20.280
4 Max Verstappen 1:40.424 1:22.660 1:20.557
5 Sebastian Vettel 1:35.718 1:24.082 1:20.874
6 Carlos Sainz 1:36.115 1:24.734 1:21.131
7 Fernando Alonso 1:35.165 1:23.816 1:21.211
8 Jenson Button 1:37.983 1:24.456 1:21.597
9 Nico Hulkenberg 1:41.471 1:23.901 1:21.823
10 Valtteri Bottas 1:42.758 1:24.506 1:22.182
11 Romain Grosjean 1:35.906 1:24.941
12 Daniil Kvyat 1:36.714 1:25.301
13 Sergio Perez 1:41.411 1:25.416
14 Kimi Räikkönen 1:36.853 1:25.435
15 Esteban Gutierrez 1:38.959 1:26.189
16 Felipe Nasr 1:37.772 1:27.063
NC Jolyon Palmer 1:43.965
NC Felipe Massa 1:43.999
NC Kevin Magnussen 1:44.543
NC Marcus Ericsson 1:46.984
NC Pascal Wehrlein 1:47.343
NC Rio Haryanto 1:50.189

15:55 Pole position di Rosberg che però non ha rallentato per le bandiere gialle, potrebbero togliergli il tempo
14:54 Bandiera Gialla, testacoda di Alonso poco dopo la bandiera a scacchi
14:53 La situazione a due minuti dal termine: Hamilton, Rosberg, Ricciardo, Verstappen, Vettel, Sainz, Alonso, Button, Hulkenberg e Bottas
14:50 Vettel di traverso all'ultima curva, segna un 1:20.874 che lo porta in quinta posizione. Intanto si migliora anche Ricciardo
14:49 Rosberg si migliora ma rimane secondo a 93 millesimi da Hamilton
14:48 La classifica a metà della sessione: Hamilton, Rosberg, Ricciardo, Verstappen, Sainz, Hulkenberg e Button
14:47 Vettel si lancia ora per il suo primo giro di Q3
14:46 Hamilton scavalca Rosberg con un 1:20.108
14:45 Rosberg è primo con 1:20.499
14:44 Rosberg inizia il primo giro lanciato
14:43 Iniziano i 12 minuti di Q3
15:38 La Q3 sarà totalmente asciutta

GP Ungheria 2016: la Q2


Verstappen conquista la prima posizione seguito da Rosberg, Ricciardo, Alonso, Hulkenberg, Vettel, Button Bottas, Sainz ed Hamilton che si è salvato per un pelo.
Eliminati Grosjean, Kvyat, Perez, Raikkonen, Gutierrez e Nasr.

15:35 Sainz è primo ma subito Vettel lo scavalca
15:34 Raikkonen passa in testa e prende la bandiera a scacchi
15:33 la situazione attuale: Alonso, Hamilton, Verstappen, Raikkonen, Kvyat, Rosberg, Vettel, Button, Grosjean
15:32 Vettel è primo con un 1:28.374 ma poi Alonso gli soffia il primato
15:31 Alonso e Perez scendono sotto l'1 e 30
15:30 Bottas si prende la prima posizione con 1:30.647
15:29 Vettel torna in pista con le slick
15:28 Bottas è il primo a scendere in pista con le slick
15:27 Hamilton si migliora e torna in testa 1:31.571
15:26 Vettel torna ai box e si ferma per aspettare di montare la slick a fine sessione
15:25 Vettel al momento è nono
15:24 Ricciardo passa in testa con un 1:32.088
15:23 Hamilton si prende la leadership con un 1:32.378, davanti di 35 millesimi da Rosberg e di un secondo e mezzo da Grosjean
15:22 Il primo tempo di Vettel è di 1:34.137
15:21 Vettel parte per il primo giro cronometrato della Q2
15:20 Parte, finalmente, la Q2
15:19 I piloti si allineano in pit lane
15:15 I piloti scendono dalle auto e vanno alla toilette, situazione di qualifica mai vista

GP Ungheria 2016: la Q1

15:12 Situazione assurda e paradossale, la Q1 non ripartirà, si passerà direttamente alla Q2. Eliminati Palmer, Massa, Magnuasen, Ericsson, Wehrlein, Haryanto
15:11 Clamoroso, nuova bandiera rossa, Haryanto a muro
15:10 La pista è poco bagnata, si gira di 6 secondi più veloci
15:08 Semaforo verde ultimi cinque minuti di Q1 sperando che non ci sia un'altra bandiera rossa.
15:06 Finalmente si riparte, il semaforo verde tra un minuto
15:01 A quest'ora avremmo già dovuto conoscere la griglia di partenza ma non si è ancora conclusa la Q1. Eccesso di zelo da parte dei commissari.
15:00 Ancora bandiera rossa, incredibile.
14:59 Massa a muro, distrugge la sua Williams contro alle barriere.
14:58 Hamilton va lungo alla chicane, dritto in sabbia e poi nell'erba
14:57 La Ferrari di Vettel scende in pista con le intermedie
14:55 Finalmente riparte questa interminabile Q1.
14:54 La sessione ripartirà alle 13.55
14:50 Non ci sono notizie sulla ripresa delle qualifiche, l'asfalto è quasi asciutto
14:45 Bandiera rossa, di nuovo
14:44 Bandiera gialla nel settore 2 la Sauber di Ericsson fuori contro le barriere
14:43 Il primo giro veloce è di Verstappen, 1:40.424
14:41 Secondo le previsioni smetterà di piovere tra cinque minuti, così i piloti potrebbero girare ora per prendere confidenza e fare i giri veloci a fine sessione
14:40 Semaforo verde, le qualifiche ripartono, 13 minuti al termine della Q1
14:38 Si ripartirà tra due minuti, i piloti iniziano a schierarsi in pit lane per prendersi le posizioni davanti.
13:36 La Safety Car torna ai box
14:32 La Safety Car torna in pista per vedere le condizioni della pista
14:28 La classifica provvisoria della Q1: Perez, Hulkenberg, Alonso, Nasr, Ricciardo, Bottas, Verstappen, Grosjean, Vettel, Palmer, Massa, Button, Magnussen, Gutierrez, Kvyat, Sainz, Ericsson, Raikkonen, Wehrlein, Rosberg, Hamilton e Haryanto
14:26 Virtualmente eliminati Ericsson, Raikkonen, Wehrlein, Rosberg, Hamilton e Haryanto
14:25 Bandiera rossa, le qualifiche si fermano
14:24 Inizia a piovere molto forte
14:23 Massa segna un crono di 1:43.999 ma subito gli passa davanti Perez
14:22 Massa è il primo ad iniziare un giro lanciato
14:21 Le condizioni della pista sembrano buone ma tra cinque minuti potrebbe tornare a piovere
14:20 Semaforo verde, partono i 18 minuti della Q1
14:19 Le monoposto iniziano già ad allinearsi in pit lane per uscire subito al semaforo verde
14:16 La Direzione Gara ufficializza che la partenza sarà alle 14:20
14:15 Tra cinque minuti dovrebbero partire le qualifiche
14:02 La direzione gara ritarda di altri 20 minuti le qualifiche, non inizieranno prima delle 14.20
14:00 Il semaforo della pit lane rimane rosso, in pista solo la Safety Car, l'acqua non è tantissima ma ci sono diverse pozze che porebbero causare aquaplaning
13:58 Le qualifiche saranno rimandate di 10 minuti
13:55 In alcuni punti del circuito la pioggia è diminuita
13:50 Un forte acquazzone ha allagato l'Hungaroring, la Safety Car sta provando a testare le condizioni della pista, le qualifiche potrebbero essere ritardate

";i:3;s:5361:"

GP Ungheria F1 2016: Libere 3, Rosberg primo, poi le Red Bull

GP Ungheria F1 2016 - Rosberg in testa per soli 2 millesimi alle libere 3, dietro di lui le due Red Bull, Hamilton e le Ferrari.

Nico Rosberg Mercedes 2016 F1

Nico Rosberg ha conquistato anche la terza sessione di prove libere del Gran Premio d'Ungheria, confermandosi come favorito per il weekend. All'Hungaroring il tedesco ha segnato un tempo di 1:20.261 mettendosi davanti di soli 2 millesimi da Max Verstappen sulla Red Bull. Ci sono però motivi per credere che le due Mercedes non abbiano spinto al massimo lasciando ancora margine per le qualifiche. Terza la seconda Red Bull di Daniel Ricciardo, a 465 millesimi da Rosberg, che a sua volta si è messo dietro Hamilton di 43 millesimi.

In quinta posizione Kimi Raikkonen, ultimo dei piloti a girare al di sotto del minuto e 21 secondi con un 1:20.859. Sesto Sebastian Vettel che, dopo 22 giri, ha segnato un miglior crono di 1:21.185, mettendosi davanti a Alonso, Bottas, Perez e Palmer.

GP Ungheria F1 2016: Classifica Prove Libere 3


1 Nico Rosberg 1:20.261
2 Max Verstappen 1:20.263 +0.002s
3 Daniel Ricciardo 1:20.726 +0.465s
4 Lewis Hamilton 1:20.769 +0.508s
5 Kimi Räikkönen 1:20.859 +0.598s
6 Sebastian Vettel 1:21.185 +0.924s
7 Fernando Alonso 1:21.584 +1.323s
8 Valtteri Bottas 1:21.649 +1.388s
9 Sergio Perez 1:21.672 +1.411s
10 Jolyon Palmer 1:21.935 +1.674s
11 Felipe Massa 1:21.975 +1.714s
12 Kevin Magnussen 1:21.989 +1.728s
13 Jenson Button 1:22.009 +1.748s
14 Esteban Gutierrez 1:22.142 +1.881s
15 Romain Grosjean 1:22.284 +2.023s
16 Carlos Sainz 1:22.402 +2.141s
17 Nico Hulkenberg 1:22.427 +2.166s
18 Daniil Kvyat 1:22.541 +2.280s
19 Felipe Nasr +2.555s
20 Marcus Ericsson 1:23.219 +2.958s
21 Pascal Wehrlein 1:23.311 +3.050s
22 Rio Haryanto 1:23.513 +3.252s

GP Ungheria F1 2016: Diretta Live Prove Libere 3


La terza sessione di prove libere in diretta live.
nico rosberg formula 1 mercedes

12:00 bandiera a scacchi. Finiscono le libere con Rosberg in testa seguito da Verstappen, Ricciardo, Hamilton, Raikkonen e Vettel.
11:58 Ultimi giri prima delle qualifiche, lungo traverso per Hamilton che esce nella via di fuga ma contrllo la sua monoposto
11:56 Verstappen passa in seconda posizione a soli 2 millesimi da Rosberg
11:52 Hamilton esce dalle righe bianche e torna in terza posizione dietro a Ricciardo con mezzo secondo di ritardo su Rosberg.
11:51 Rosberg si migliora e arriva a 1:20.261, ora anche Hamilton cercherà un giro veloce
11:50 A dieci minuti dal termine delle libere Rosberg si rilancia per un giro veloce.
11:45 La classifica a un quarto d'ora dalla fine: Rosberg, Ricciardo, Raikkonen, Verstappen, Vettel, Hamilton, Bottas, Massa, Palmer, Alonso, Button, Sainz, Gutierrez, Nasr, Kvyat, Magnussen, Ericsson, Wehrlein, Grosjean, Perez, Hulkenberg, Haryanto.
11:39 Annullato il giro veloce di Verstappen, aveva superato le righe di delimitazione del circuito, ora è quarto e Raikkonen è risalito in terza posizione.
11:36 Continuano i giri di simulazione gara per le Ferrari, Red Bull e Mercedes ai box
11:32 Nel mezzo dei giri con passo gara le due Red Bull cercano il tempo: Ricciardo è secondo a 179 millesimi da Rosberg e Verstappen è a 446 millesimi, entrambi al di sotto dell'1:21 e davanti a Hamilton
11:27 I vari top team stanno provando il passo gara
11:24 I piloti continuano a girare ma non sono alla ricerca del migliore tempo
11:19 Rosberg si migliora ancora, 1:20.547
11:17 Raikkonen si migliora, è a 11 millesimi da Hamilton sempre in quarta posizione
11:16 Rosberg passa in testa con un 1:20.811
11:15 Un meccanico Mercedes si è messo a correre in mezzo al Paddock con una gomma: si erano dimenticati l'anteriore sinistra di Lewis Hamilton.
11:14 Raikkonen è terzo con il suo primo giro veloce di 1:21.487 a soli 46 millesimi da Hamilton
11:13 Lungo di Vettel in curva 12, stava spingendo al massimo ed era più veloce di tutti gli altri nel primo settore
11:12 Daniel Ricciardo passa in testa con un 1:21.028
11:11 Vettel si lancia per il suo primo tentativo
11:09 Con il primo giro veloce di oggi Massa passa in seconda posizione a 624 millesimi da Hamilton
11:06 Nonostante un bloccaggio in curva 12 Hamilton segna un 1:21.441, è primo
11:05 Hamilton inizia il suo primo giro lanciato di oggi
11:04 Nei primi giri il più veloce è Haryanto con un 1:24.272
11:02 Anche Nico Rosberg, fresco di rinnovo contrattuale per 2 anni, scende in pista.
11:00 Semaforo verde, Vettel e Raikkonen subito in pista
10:55 i piloti sono già nelle loro auto, cinque minuti al via.
10:50 All'Hungaroring splende il sole, tutto pronto per la FP3

";i:4;s:1915:"

GP Ungheria F1 2016: Libere 2, Rosberg poi Ricciardo e Vettel

La seconda sessione di prove libere in diretta live.

nico rosberg formula 1 mercedes

GP Ungheria F1 2016 - Dopo l'incidente che ha coinvolto Lewis Hamilton Nico Rosberg ha preso la testa della classifica della seconda sessione di prove libere non mollandola fino alla bandiera a scacchi. Il tedesco ha portato a termine ben 45 giri facendo segnare un crono migliore di 1:20.435 che gli ha permesso di staccare di quasi sei decimi Daniel Ricciardo, secondo con un 1:21.030.

In terza posizione la Ferrari di Sebastian Vettel con un ritardo inferiore al secondo rispetto alla Mercedes. Quarto Verstappen con un 1:21.70, a un secondo e 3 decimi da Rosberg. Segue Lewis Hamilton che, in tutta la sessione, è riuscito a completare solo 4 giri, segnando un tempo di 1:21.960. Nonostante questo l'Inglese si è tenuto dietro Kimi Raikkonen che ha completato ben 46 giri, più di chiunque altro.

GP Ungheria F1 2016: Classifica Prove Libere 2


1 Nico Rosberg 1:20.435
2 Daniel Ricciardo 1:21.030 +0.595s
3 Sebastian Vettel 1:21.348 +0.913s
4 Max Verstappen 1:21.770 +1.335s
5 Lewis Hamilton 1:21.960 +1.525s
6 Kimi Räikkönen 1:22.058 +1.623s
7 Fernando Alonso 1:22.328 +1.893s
8 Jenson Button 1:22.387 +1.952s
9 Nico Hulkenberg 1:22.449 +2.014s
10 Sergio Perez 1:22.653 +2.218s
11 Esteban Gutierrez 1:22.673 +2.238s
12 Felipe Massa 1:22.681 +2.246s
13 Carlos Sainz 1:22.689 +2.254s
14 Valtteri Bottas 1:22.773 +2.338s
15 Romain Grosjean 1:22.864 +2.429s
16 Daniil Kvyat 1:22.948 +2.513s
17 Kevin Magnussen 1:23.347 +2.912s
18 Marcus Ericsson 1:23.437 +3.002s
19 Jolyon Palmer 1:23.528 +3.093s
20 Felipe Nasr 1:23.986 +3.551s
21 Pascal Wehrlein 1:23.992 +3.557s
22 Rio Haryanto 1:24.265 +3.830s

";i:5;s:1163:"

GP Ungheria F1 2016: Diretta Live Prove Libere 2


hamilton mercedes f1 2016

14:46 Giro lento per Rosberg a quattro secondi dal suo primato
14:45 Rosberg si lancia per un nuovo giro lanciato.
14:44 Verstappen si piazza in quarta posizione ma è a quasi 8 decimi, a parità di gomma, da Ricciardo.
14:43 Ricciardo passa in sconda posizione con le gomme rosse e passa in seconda posizione scavalcando Hamilton e mettendosi a 595 millesimi da Rosberg
14:41 Rosberg, Raikkonen e Ricciardo tornano in pista.
14:40 Tutti i piloti in testa sono ai box, Raikkonen compreso che è appena rientrato dopo alcuni giri.
14:30 Rosberg scavalca Hamilton e passa in prima posizione con un 1:20.435, staccando di oltre un secondo e mezzo l'inglese.
14:20 La situazione dopo 20 minuti di Libere: Hamilton, Rosberg, Raikkonen, Ricciardo, Verstappen, Vettel, Hulkenberg, Button, Bottas e Sainz.
14:05 I piloti iniziano a girare in pista
14:00 Semaforo verde, scatta la seconda sessione di prove libere

";i:6;s:5667:"

GP Ungheria F1 2016: Libere 1, Hamilton primo, poi Rosberg e Vettel


GP Ungheria F1 2016 - Nelle prime Libere dominano le Mercedes, ma la Ferrari c'è.

hamilton mercedes f1 2016

Buon inizio di weekend per le Ferrari che, dopo una sessione di collaudi, riescono a mettersi subito dietro alle due Mercedes. Lewis Hamilton è stato il più veloce della mattinata ungherese con un tempo di 1:21.347 che gli ha permesso di staccare di 237 millesimi il compagno di squadra Nico Rosberg. Sebastian Vettel, unico dei piloti non Mercedes a scendere al di sotto del muro del minuto e 23 secondi, è terzo con un ritardo di un secondo e 4 decimi. Il suo tempo, di 1:22.991, l'ha messo davanti all'1:23.082 di Kimi Raikkonen che, a sua volta, è davanti alle due Red Bull di Ricciardo e Verstappen. Chiudono la top ten Alonso, Button, Grosjean e Perez.

GP Ungheria F1 2016: Classifica Prove Libere 1


1 Lewis Hamilton 1:21.347
2 Nico Rosberg 1:21.584 +0.237s
3 Sebastian Vettel 1:22.991 +1.644s
4 Kimi Räikkönen 1:23.082 +1.735s
5 Daniel Ricciardo 1:23.174 +1.827s
6 Max Verstappen 1:23.457 +2.110s
7 Fernando Alonso 1:23.935 +2.588s
8 Jenson Button 1:23.961 +2.614s
9 Romain Grosjean 1:24.013 +2.666s
10 Sergio Perez 1:24.073 +2.726s
11 Nico Hulkenberg 1:24.120 +2.773s
12 Felipe Massa 1:24.154 +2.807s
13 Valtteri Bottas 1:24.370 +3.023s
14 Carlos Sainz 1:24.579 +3.232s
15 Marcus Ericsson 1:24.981 +3.634s
16 Charles Leclerc 1:25.181 +3.834s
17 Felipe Nasr 1:25.256 +3.909s
18 Esteban Ocon 1:25.260 +3.913s
19 Daniil Kvyat 1:25.324 +3.977s
20 Rio Haryanto 1:27.012 +5.665s
21 Pascal Wehrlein 1:27.249 +5.902s
22 Jolyon Palmer 1:28.560 +7.213s

GP Ungheria F1 2016: Diretta Prove Libere 1


ferrari f1 2016

11:30 Bandiera a scacchi, Vettel non si migliora e rimane terzo dietro alle due Mercedes
11:28 Raikkonen torna ai box e Vettel si rilancia per un ultimo giro cronometrato prima della bandiera a scacchi.
11:25 Raikkonen cerca un nuovo giro veloce ma chiude in 1:23.669 e non si migliora restando in quarta posizione dietro a Vettel
11:23 Hulkenberg va di traverso in staccata, controlla bene l'auto ma esce di pista nella via di fuga asfaltata
11:21 Nasr si migliora e Ricciardo sta facendo un giro lanciato ma è molto lento.
11:18 Un traverso all'ultima curva rovina la prestazione di Raikkonen che sale comunque in sesta posizione con un 1:28.843
11:17 Kimi Raikkonen si lancia
11:10 I piloti continuano a girare ma la situazione in classifica rimane invariata
11:06 Sebastian Vettel passa in terza posizione a +1.644 da Hamilton con un 1:22.991
11:05 Vettel si lancia per cercare un nuovo giro veloce
11:04 Bandiera gialla nel settore 2, Leclerc è andato in testacoda nella sabbia alla chicane
11:02 Ricciardo segna un nuovo giro veloce ma resta in terza posizione con un 1:23.710
10:59 Massa si migliora e passa in quinta posizione
10:58 testacoda per Fernando Alonso, fortunatamente senza conseguenze.
10:57 Hamilton passa in testa con un giro in 1:21.347 è 237 millesimi davanti a Rosberg
10:56 Hamilton si lancia per un nuovo giro veloce
10:54 Nuovo giro veloce di Rosberg che abbassa ancora il tempo di riferimento: 1:21.584
10:46 la Renault torna in pista
10:45 La situazione a metà della prima sessione di prove libere: Rosberg, Hamilton, Ricciardo, Verstappen, Button, Vettel, Raikkonen, Hulkenberg, Alonso, Perez, Massa, Bottas, Grosjean, Kvyat, Sainz, Ocon, Ericsson, Wehrlein, Palmer, Haryanto, Leclerc, Nasr
10:38 Vettel si migliora ma rimane a 2 secondi da Rosberg
10:36 Impressionante tempo di Rosberg 1:22.822
10:33 Hamilton è il primo a scendere al di sotto del muro del minuto e 24 con un 1:23.464
10:30 Hamilton, Raikkonen e Vettel hanno fatto segnare i loro giri lanciati con gomme slick, sono nelle prime tre posizioni con l'inglese a 1:26.106 e le due Ferrari staccate di 26 e 257 millesimi.
10:26 Alonso segna un 1:26.821, ma viene subito scavalcato da Bottas con un 1:26.711.
10:25 Fernando Alonso prova il suo primo giro lanciato del weekend
10:20 I piloti continuano a entrare in pista e tornare ai box per controllare che sulle monoposto sia tutto in ordine.
10:15 Hamilton e Rosberg sono accodati all'uscita della pit lane
10:12 Rosberg otnra in pista ma gira piano e torna subito ai box, sta prendendo confidenza con auto e circuito.
10:10 I piloti dopo i primi giri di prova sono tornati ai box per iniziare a sistemare le monoposto
10:05 I piloti iniziano a prendere confidenza con la pista che è stata di recente riasfaltata.
10:01 Vettel sta girando con della vernice sull'alettone posteriore
10:00 Semaforo verde, iniziano i 90 minuti della FP1, Ferrari subito in pista con le intermedie
09:55 Cinque minuti al via della prima sessione di prove libere del Gran Premio d'Ungheria
09:50 Tutto pronto sul circuito dell'Hungaroring, tra dieci minuti inizierà il weekend di gara.

";i:7;s:1934:"

Gp Ungheria F1 2016: orari e dirette tv Rai e Sky

Ungheria F1

Gp Ungheria F1 2016 – Sprint finale prima della pausa estiva per il Mondiale 2016 di Formula 1: questo weekend il circus è a Budapest, mentre la prossima settimana sarà in Germania. L’attesa principale è per il duello in casa Mercedes tra Nico Rosberg e Lewis Hamilton, separati da un solo punto in classifica iridata. La speranza è quella di vedere anche una Ferrari competitiva.

Il tracciato dell’Hungaroring evoca bei ricordi per Maranello, visto che lo scorso anno fu proprio Sebastian Vettel a trionfare a sorpresa, in un circuito tortuoso e dove non è mai facile effettuare sorpassi. La gara in Ungheria sarà visibile in diretta a tutti gli appassionati italiani di Formula 1: l’intero weekend sarà proposto live anche dalla Rai, oltre che da Sky Sport F1 HD.

Il meteo è sempre stato una variabile importante della prova ungherese ed anche quest’anno non farà eccezione: per venerdì e sabato è previsto cielo sereno, con temperature attorno ai 26/27 gradi, ma domenica c’è il rischio pioggia. L’arrivo del temporale è, al momento, previsto alla fine della gara, attorno alle ore 17, ma manca ancora molto e non è escluso un Gran Premio bagnato.

Gp Ungheria F1 2016: orari e dirette tv

Venerdì 22 luglio
Ore 10.00 Prove libere 1 (diretta Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2)
Ore 14.00 Prove libere 2 (diretta Sky Sport F1 HD e Rai Sport 2)

Sabato 23 luglio
Ore 11.00 Prove libere 3 (diretta Sky Sport F1 HD e Rai Sport 1)
Ore 14.00 Qualifiche (diretta Sky Sport F1 HD e Rai 2)

Domenica 24 luglio
Ore 14.00 Gara (diretta Sky Sport F1 HD e Rai 1)";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: