La Porsche 911 R costa già più di un milione di euro

I 991 esemplari della Porsche 911 R valgono già più di un milione di euro.

Porsche 911 R - Il mondo dell'auto per molti è una passione viscerale. I collezionisti, ad esempio, spesso non ci pensano due volte a staccare assegni a sette cifre per avere ciò che vogliono, anche se il valore dell'auto che stanno acquistando è decisamente inferiore rispetto al prezzo a cui la stanno comprando. Spesso si parla di "instant classic" ovvero auto che appena presentate diventano subito delle classiche da collezione, dei must have per ogni collezionista di un certo livello.

La Porsche 911 R è proprio una di queste. Si tratta di una versione a tiratura limitata di 991 esemplari della Porsche 911 pensata per coniugare la meccanica della Porsche 911 GT3 con un'aspetto meno appariscente e, soprattutto, con un cambio manuale. Già prima del lancio della vettura tutti gli esemplari erano stati prenotati, così ora chi ne volesse una deve prepararsi a staccare un assegno decisamente salato.

Il prezzo originale della Porsche 911 R era, in Italia, di 195.339 euro ma alcuni concessionari inglesi hanno già ricevuto offerte attorno al milione di sterline, ovvero quasi 1.2 milioni di euro. Secondo quanto riportato da motoringresearch dei concessionari hanno alcuni esemplari della Porsche 911 da vendere e stanno trattando con alcuni acquirenti proprio con prezzi sei volte superiori a quelli originali.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: