Uber: arriva il servizio di trasporto per le feste

Il servizio è riservato a chi deve far arrivare un gruppo di persone ad una festa oppure presso una conferenza.

UberEvents

In Italia è raro sentir accennare ai party bus. Ancor meno popolari sono quelle aziende che forniscono servizi di trasporto da e verso locali o eventi, genere di attività che a Los Angeles e dintorni se vivendo una fase di rapida espansione: The Verge scrive che in California almeno 5.000 società di questo tipo sono nate negli ultimi cinque anni.

Le compagnie di party bus dovranno ora sfidare la concorrenza di Uber, che ha lanciato negli scorsi giorni il servizio UberEvents: un’azienda, un locale oppure un semplice privato possono offrire agli inviati un passaggio a destinazione o verso casa, in maniera tale da non farli guidare ad esempio dopo aver alzato un po’ il gomito. L’azienda suggerisce che UberEvents possa rappresentare la soluzione ideale per matrimoni, conferenze, cene di gruppo o feste private.

Chi organizza l’evento deve accedere alla sezione events su uber.com e compilare un modulo, prima di ricevere e distribuire i vari codici da assegnare ai partecipanti; questi dovranno semplicemente inserire il codice nell’app – condizione fondamentale è avere un account Uber – ed effettuare la prenotazione. UberEvents è stato lanciato al momento in forma beta presso sei città degli Stati Uniti.


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: