Mazda RX-Vision al Salone di Tokyo 2015 Live

Mazda RX-Vision - Nel futuro di Mazda ci saranno anche i motori rotativi. Al Salone di Tokyo 2015 il marchio di Hiroshima ha infatti annunciato di non avere intenzione di smettere di puntare sui motori Wankel rotativi. Grazie alle tecnologie SkyActiv la Mazda RX-Vision è stata dotata di un motore che evolve il concetto di rotativo, trasformando questo tipo di propulsore in un'unità efficiente, affidabile, potente e con emissioni contenute.

La Mazda RX-Vision è un prototipo pensato per anticipare una probabile futura coupé di produzione che andrà a posizionarsi al vertice massimo della gamma del costruttore nipponico. Erede di una stirpe di vetture sportive, la Mazda RX-Vision è lunga 4.389 millimetri, alta 1.160, larga 1.925 millimetri e propone un passo di 2.700 millimetri che limita al massimo gli sbalzi della vettura. I due passeggeri trovano spazio all'interno di un abitacolo minimalista, semplice ed estremamente moderno ma con caratteristiche lussuose, come le finiture in pelle ed alluminio.

La linea filante della sportiva mostra soluzioni stilistiche già orientate al futuro: gruppi ottici sottili si abbinano ad una calandra che probabilmente verrà utilizzata anche dai futuri modelli di produzione del marchio giapponese. Il nuovo motore rotativo è pensato per trasmettere tutta la potenza alle ruote posteriori, con cerchi da 20 pollici e pneumatici da 285/35 d'impronta sportiva.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: