Certificato di Proprietà Auto: da oggi è digitale

Certificato di Proprietà Digitale – Da oggi addio al Certificato cartaceo, ecco tutte le informazioni.

Da oggi, 5 ottobre 2015, il Certificato di Proprietà sarà digitale. Da questo momento in poi chiunque acquisterà un’automobile nuova o usata non riceverà una versione cartacea del Certificato di Proprietà, ma un documento digitale che sarà custodito direttamente negli archivi del PRA. Questo sia che si appongano annotazioni all’attuale Certificato di Proprietà, sia che si effettuino trascrizioni. Dopo ogni operazione verrà consegnata una ricevuta di registrazione che conterrà un codice personalizzato per l’accesso al sito ACI per visualizzare online i documenti.

Presto tutti i Certificati di Proprietà cartacei diventeranno digitali, con il Pubblico Registro Automobilistico che intende effettuare la digitalizzazione di circa 11 milioni di certificati l’anno. Ciò porterà ad alcuni vantaggi, come ad esempio l’impossibilità di perdere un Certificato di Proprietà: basti pensare che all’ACI vengono segnalati circa 300 mila smarrimenti ogni anno. Oltre a questo si risparmieranno circa 39 euro per goni pratica.

La digitalizzazione dei Certificati di Proprietà è però solo la prima mossa di Semplificauto, un progetto pensato da ACI per semplificare la vita agli automobilisti rendendo più snella la burocrazia.

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →