Intervista a Eugenio Franzetti, direttore comunicazione PSA a IAA 2015 [Video]

DS 4 e DS 4 Crossback: le novità esposte dal brand francese a Francoforte raccontate da Eugenio Franzetti

Tre declinazioni distinte, tre mondi racchiusi nella sigla PSA. Citroen, Peugeot ed il nuovo brand DS si distinguono fortemente nella loro anima pur provenendo dalla stessa famiglia. Ad illustrarci le novità e le prospettive dei tre marchi ci ha pensato Eugenio Franzetti, direttore della comunicazione del gruppo PSA.

Dopo un veloce excursus, Franzetti si è soffermato principalmente sul marchio DS, soffermandosi sulla nuova DS 4 e la DS 4 Crossback. Quest’ultima è dotata di assetto rialzato di 30 mm, ampie ruote nere e dettagli grintosi. Entrambi i modelli arriveranno nelle concessionarie il prossimo novembre, con prezzi a partire da 22.600 euro. La nuova DS 4 si presenta rinnovata nel design, riproponendo il frontale con la calandra DS Wings, già visto sulla rinnovata DS 5, e con i nuovi proiettori con associate le tecnologie LED e Xeno e gli indicatori di direzione LED a scorrimento. La sagoma della vettura è scolpita, mentre il posteriore mantiene il suo stile raffinato ed elegante, con le guide di luce orizzontali.

ds_salone_francoforte_2015_2.jpg

La tecnologia è un altro punto forte della nuova DS 4, che diventa la prima vettura del marchio ad implementare Apple CarPlay, per utilizzare lo smartphone in auto. Inoltre, è presente DS Connect Box, con sistemi per localizzare il veicolo, libretto di manutenzione virtuale e comunicazione diretta alle forze dell’ordine in caso di furto. Infine, saranno sei le motorizzazioni disponibili (4 per la Crossback): equamente divise tra benzina e diesel, con potenze da 120 a 210 CV.

  • shares
  • Mail