F1 Austria 2015 | Qualifiche: Hamilton in pole position, Rosberg secondo, Vettel terzo

F1 Austria 2015 qualifiche: Mercedes ai primi due posti, Vettel terzo, Raikkonen fuori in Q1.

15:05 – F1 Austria 2015, qualifiche Le Mercedes dominano le qualifiche e ottengono il primo e secondo posto in griglia di partenza. La pole è di Hamilton con 1:08.455, due decimi più veloce del compagno di scuderia Rosberg. Nel finale brivido per i due, entrambi autori di fuoripista. Vettel terzo, mentre l’altra Ferrari di Raikkonen è stata esclusa in Q1 per una incomprensione sul timing tra pilota e box (partirà 14esimo, grazie alle squalifiche degli altri piloti). Bene la Williams di Massa, che precede quella di Bottas. In mezzo Hulkenberg.

timing.jpg

F1 Austria 2015 | Classifica Q3

1. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:12.218 1:09.062 1:08.455
2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:10.976 1:08.634 1:08.655
3. GER S.Vettel Ferrari Ferrari 1:11.184 1:09.392 1:08.810
4. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:11.830 1:09.719 1:09.192
5. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:11.319 1:09.604 1:09.278
6. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:11.894 1:09.598 1:09.319
7. NET M.Verstappen Toro Rosso Renault 1:11.307 1:09.631 1:09.612
8. RUS D.Kvyat Red Bull Renault 1:12.092 1:10.187 1:09.694
9. BRA F.Nasr Sauber Ferrari 1:12.001 1:09.652 1:09.713
10. FRA R.Grosjean Lotus Mercedes 1:11.821 1:09.920

  • 09.30

    Mezz’ora esatta all’inizio delle prime prove libere del Gran Premio d’Austria di Formula 1

  • 09.45

    Tra 15 minuti vetture in pista sul tracciato del Red Bull Ring: si scaldano i motori

  • 10:00

    Via al cronometro! Iniziate le PL1 del GP d’Austria

  • 10:04

    A turno i piloti stanno saggiando le condizioni della pista

  • 10:09

    Sebastian Vettel (Ferrari) effettua un giro di perlustrazione e rientra subito ai box

  • 10:15

    Primo giro completo di Nasr (Sauber): 1:18.021. Ora si lancia Bottas

  • 10:17

    Miglior tempo per Felipe Massa su Williams: 1:14.271

  • 10:19

    Rosberg (Mercedes) davanti a tutti: 1:12.791

  • 10:22

    Rosberg migliora ancora: 1:11.389, secondo Raikkonen (Ferrari) con 1:12.442

  • 10:23

    Problemi per la Ferrari di Vettel: gli ingegneri stanno cercando di capire quale sia stato l’inconveniente

  • 10:25

    Intanto Rosberg migliora ancora e fa registrare il miglior tempo in 1:10.840, secondo Hamilton con 1:11.493

  • 10:29

    Terzo tempo per Kimi Raikkonen: 1:11.673

  • 10:31

    Il quarto tempo è per ora di Kvyat a bordo della Red Bull che gioca in casa alla Red Bull Ring

  • 10:34

    Tutti ai box per riorganizzare le idee

  • 10:40

    Rientrata ai box la vettura di Vettel: i meccanici Ferrari si metteranno subito al lavoro per risolvere le criticità

  • 10:50

    I piloti stanno accelerando nella ricerca del miglior setup, visto che nel pomeriggio dovrebbe arrivare la pioggia

  • 10:52

    Hamilton si avvicina al tempo di Rosberg: 1:10.709

  • 10:56

    Quarto tempo per Sergio Perez su Force India

  • 11:01

    Max Verstappen sopravanza Perez: 1:11.825

  • 11:10

    Terzo tempo per la Red Bull di Kvyat, intanto si lancia il compagno Ricciardo

  • 11:14

    Alonso in pista con il nuovo muso McLaren

  • 11:19

    Raikkonen si riprende il terzo posto a 8 decimi da Rosberg

  • 11:23

    Migliora Bottas su Williams: quarto posto

  • 11:29

    Tutti i piloti in pista per il time attack finale

  • 11:30

    Esposta la bandiera a scacchi

  • 11:32

    Prove di partenza per diversi piloti prima del rientro ai box

  • 13:48

    Poco più di 10 minuti all’inizio delle PL2

  • 13:54

    Intanto, c’è la certezza che Alonso partirà con 20 posizioni in meno sulla griglia di partenza per aver cambiato power unit e altre componenti

  • 13:57

    Si lavora anche sulla Ferrari di Vettel: se dovesse cambiare il cambio sarebbero 5 posizioni in meno sulla griglia

  • 14:00

    Via al cronometro: sono iniziate ufficialmente le seconde libere del GP d’Austria

  • 14:05

    Subito Hamilton scatenato: 1:11.155

  • 14:05

    Raikkonen sopravanza il pilota britannico: 1:10.298

  • 14:09

    In pista praticamente tutti i piloti: Rosberg fa segnare il secondo tempo, terzo Vettel, stamane bloccato da un problema tecnico

  • 14:13

    Hamilton migliora e sopravanza Vettel piazzandosi in terza posizione

  • 14:16

    Hamilton si piazza davanti a tutti con 1:10.137 e viene richiamato ai box per il rischio pioggia

  • 14:21

    Spunto di Bottas: quinto tempo per la sua Williams

  • 14:26

    Sesso tempo sia per Raikkonen sia per Vettel: 1:10.298

  • 14:32

    Raikkonen con gomma supersoft fa prove di qualifiche: 1:09.860

  • 14:40

    Rosberg miglior tempo: 1:09.611,; Verstappen sale in 5.a posizione

  • 14:44

    Vettel di nuovo in pole “virtuale” con 1:09.600, 11 millesimi di vantaggio su Rosberg

  • 14:45

    Iniziano a cadere le prime gocce di pioggia

  • 14:53

    Raikkonen torna in pista con mescola gialla: simulerà il passo gara

  • 14:58

    Anche Rosberg in pista per simulare il passo gara, primi tempi alti, sull’1:13

  • 15:03

    La Mercedes conferma di avere un passo gara superiore a quello della Ferrari, ma lo scarto non è incolmabile. Buone notizie per la rossa in vista della gara

  • 15:06

    Nuovo problema per Vettel: cambio bloccato, il pilota tedesco rientra ai box

  • 15:12

    Buon passo gara della Williams di Massa

  • 15:18

    Di Massa il miglior giro in configurazione da gara: 1:12.1

  • 15:23

    Raikkonen conitnua a girare su ottimi tempi nonostante monti gomme con alle spalle ben 31 tornate

  • 15:27

    “Escursione” per Maldonado su Lotus

  • 15:30

    Bandiera a scacchi: finiscono le PL2 del GP d’Austria, miglior tempo per Vettel

  • 10.50

    Tra dieci minuti inizia la terza sessione di prove libere del GP d’Austria.

  • 11.00

    Merhi è il primo a entrare in pista, sono iniziate le prove libere 3.

  • 11.02

    Nuvoloni cupi nel cielo austriaco, ma per ora non piove.

  • 11.05

    Rosberg (Mercedes) con 1.12.469 è primo, in questa iniziale fase delle prove libere 3.

  • 11.07

    Hamilton scavalca il compagno di scuderia, è primo. Intanto per Nasri fumo che potrebbe provenire dai freni.

  • 11.08

    Rosberg torna in vetta. Intanto Sainz segnala al box di aver visto le prime gocce di pioggia.

  • 11.09

    Lungo di Maldonado, senza conseguenze.

  • 11.10

    Vettel è in pista, mentre la Ferrari di Raikkonen è ancora ai box. La scuderia di Maranello prevede pioggia a metà prove libere.

  • 11.11

    Vettel sotto l’1:10: 1:09.994. È primo!

  • 11.12

    Anche Raikkonen in pista adesso.

  • 11.13

    Perez fora l’anteriore destra e rientra ai box.

  • 11.16

    Lungo per Hamilton, che insegue Vettel, per ora primo. Raikkonen terzo.

  • 11.19

    Le due Ferrari e Mercedes rientrano ai box.

  • 11.22

    Dietro le Ferrari e le Mercedes ci sono le due Williams di Massa e Bottas.

  • 11.25

    Momento di stasi delle prove, con i primi sei in classifica ai box. Da segnalare che Alonso è 14esimo, Button 17esimo.

  • 11.28

    Perez è il primo a tornare in pista con gomme da qualifiche. Che migliora il suo tempo di un secondo, balzando al quarto posto davanti a Rosberg.

  • 11.30

    Alonso fermo sul rettilineo principale, problema meccanico. Bandiere rosse, rientrano tutti ai box, previsione di pioggia tra un minuto.

  • 11.32

    Ha iniziato a piovere.

  • 11.33

    Questa la classifica, che potrebbe cambiare se dovesse smettere di piovere.

    1. GER S.Vettel Ferrari Ferrari 1:09.994
    2. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:10.011 0.017
    3. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:10.177 0.183
    4. MEX S.Perez Force India Mercedes 1:10.221 0.227
    5. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:10.332 0.338
    6. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:10.408 0.414
    7. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:10.417 0.423
    8. NET M.Verstappen Toro Rosso Renault 1:10.436 0.442
    9. VEN P.Maldonado Lotus Mercedes 1:10.576 0.582
    10. FRA R.Grosjean Lotus Mercedes 1:10.863 0.869
    11. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:11.009 1.015
    12. SWE M.Ericsson Sauber Ferrari 1:11.058 1.064
    13. SPA C.Sainz Jr Toro Rosso Renault 1:11.139 1.145
    14. RUS D.Kvyat Red Bull Renault 1:11.139 1.145
    15. SPA F.Alonso McLaren Honda 1:11.168 1.174
    16. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:11.819 1.825

  • 11.35

    Rosberg rientra in pista, con la gomma asciutta. E infatti rischia subito di andare lungo.

  • 11.37

    Anche Raikkonen con le slick va fuori pista! Che rischio!

  • 11.38

    Tutti i piloti sono di nuovo ai box. L’intensità della pioggia è aumentata.

  • 11.43

    Mancano poco meno di 17 minuti alla fine della sessione. Continua a piovere.

  • 11.52

    Vettel torna in pista con le gomme intermedie. E gira lento, il rischio di perdere il controllo della macchina è alto.

  • 11.54

    Fuoripista di Vettel. Idem per Sainz. Pista praticamente impraticabile.

  • 11.57

    Anche Raikkonen in pista: per lui full wet. Ma finisce subito fuori.

  • 11.59

    Hamilton resta ai box, mentre torna in pista Rosberg.

  • 11.59

    Raikkonen e Verstappen si toccano.

  • 12.01

    Bandiera a scacchi, è finita la terza sessione di prove libere. Vettel primo, Hamilton secondo, Raikkonen terzo.

  • 13.45

    Tra 15 minuti il via alle qualifiche. Al momento sullo Spielberg non piove.

  • 14.00

    Q1 al via, per ora non piove, ma la pista è umida. Rammentiamo che Daniil Kvyat e Daniel Ricciardo saranno penalizzati e arretrati di 10 posizioni. Ben 25 per Alonso e Button (più i secondi di penalizzazione in gara da scontare nei pit stop).

  • 14.02

    Ricordiamo che i primi 15 accedono al Q2.

  • 14.04

    Vettel per il momento è ai box. In pista invece Verstappen fa il tempo migliore, ma è ancora alto.

  • 14.05

    Verstappen regala anche un brivido. Intanto esce dai box Vettal.

  • 14.07

    Fuori pista per Stevens.

  • 14.08

    Vettel balza in testa: 1:19.218.

  • 14.09

    Grande battaglia lì davanti, ora Verstappen è primo, Rosberg secondo e Vettel terzo.

  • 14.10

    La sensazione è che gli ultimi minuti della Q1 i piloti torneranno in pista con le slick. La pista si sta asciugando.

  • 14.11

    Bottas scende sotto l’1:18: 1:17.297. È primo.

  • 14.13

    Maldonado con 1:15.385, è primo. I tempi si stanno abbassando perché la pista si sta asciugando e praticamente tutti sono con gomme rosse.

  • 14.14

    Mancano meno di 5 minuti, Q1 apertissimo.

  • 14.14

    La Toro Rosso vola sull’asfalto umido, Sainz lotta per il primo posto. Ma Hamilton è il più veloce con 1:13.196.

  • 14.15

    Attenzione perché Vettel in questo momento sarebbe escluso.

  • 14.16

    Ed eccolo Vettel: primo con 1:12.399.

  • 14.16

    Ma subito arriva la risposta di Rosberg, primo con 1:11.883.

  • 14.17

    Bandiera a scacchi, ma può ancora succedere di tutto: i piloti stanno terminando il giro.

  • 14.17

    Sainz al momento è primo con 1:11.676.

  • 14.20

    Raikkonen fuori dai primi 15, non parteciperà al Q2.

  • 14.20

    Finisce così la prima sessione di qualifiche. La notizia è l’esclusione di Raikkonen (che comunque guadagnerà 4 posizioni per via delle squalifiche altrui).

  • 14.20

    Ecco i primi 15, che accedono al Q2: Rosberg, Sainz, Vettel, Verstappen, Hulkenberg, Maldonado, Grosjean, Massa, Bottas, Ricciardo, Nasr, Kvyat, Hamilton, Ericsson, Alonso.

  • 14.25

    Q2 al via.

  • 14.26

    Al Q3, decisivo per la pole, accederanno i primi 10.

  • 14.29

    Hülkenberg con 1:10.207 primo. Vettel è l’unico ancora ai box. Un rischio, nel caso in cui dovesse iniziare a piovere.

  • 14.31

    Mancano 9 minuti e Vettel è ancora ai box.

  • 14.31

    Rosberg sale al primo posto con 1:09.588.

  • 14.32

    Kvyat al secondo posto, dietro di lui Hamilton.

  • 14.33

    Vettel ancora ai box. A questo punto è probabile che faccia un solo giro per tentare di accedere al Q3.

  • 14.34

    Al momento sarebbero fuori dal Q3 Ericsson, Nasr, Ricciardo, Grosjean e Vettel (ancora ai box). Mancano meno di 5 minuti.

  • 14.36

    Ecco Vettel, meno di 5 minuti a sua disposizione. Se tutto andrà bene avrà due set di gomme nuove per il Q2.

  • 14.37

    Vettel subito in vetta, al primo tentativo: 1:09.392.

  • 14.38

    Ma Rosberg torna primo: 1:09.309

  • 14.39

    Fuoripista di Ricciardo.

  • 14.41

    Finisce il Q2: esclusi dal Q3 Maldonado, Ericsson, Sainz, Ricciardo e Alonso.

  • 14.41

    Accedono al Q3 e si giocheranno la pole Rosberg, Hamilton, Vettel, Bottas, Hulkenberg, Verstappen, Nasr, Massa, Grosjean, Kvyat.

  • 14.48

    Q3 al via. 12 minuti per stabilire la pole.

  • 14.50

    Vettel e Verstappen ancora ai box, tutti gli altri piloti sono in pista.

  • 14.52

    Rosberg primo con 1:08.850. Dietro di lui il compagno di scuderia Hamilton, a 4 decimi.

  • 14.53

    A otto minuti dal termine delle qualifiche entra in pista Vettel.

  • 14.54

    Massa è terzo in questo momento.

  • 14.54

    1:08.455 Hamilton è primo. Rosberg è dietro di lui, a due decimi.

  • 14.57

    Vettel terzo, con 1:09.118 a quasi 7 decimi dal primo posto di Hamilton. Il ferrarista rientra ai box.

  • 14.58

    Mancano meno di due minuti! Rientrano tutti, tranne Vettel.

  • 14.58

    Vettel rientra.

  • 14.58

    Massa migliora il tempo, ma non supera in classifica Vettel. È quarto.

  • 15.00

    Vettel si migliora ma resta terzo, Rosberg fuoripista. Hamilton (testa coda nel finale) in pole position.

F1 Austria 2015 | Prove libere 3: Vettel primo, Hamilton secondo, Raikkonen terzo

vettel-foto.jpg

12:05 – F1 Austria 2015, Vettel primo nelle PL3. – La terza sessione di prove libere del Gp di Austria 2015 di Formula Uno è stata fortemente segnata dalla pioggia che è arrivata poco dopo la metà. A quel punto tutte le auto sono rientrate ai box (alcuni piloti hanno provato a tornare in pista con le slick prima e poi con le full wet, ma hanno rischiato grosso).
Al primo posto si conferma Vettel, già in vetta dopo le Fpl 2: il ferrarista è stato l’unico ad andare sotto l’1:10 (nel finale sotto la pioggia ha girato con le intermedie). A seguire Hamilton e Raikonnen. Quarto Perez. Male Alonso, fermatosi per un problema meccanico alla sua McLaren.

F1 Austria 2015 | Classifica PL3

clacllc.jpg

1. GER S.Vettel Ferrari Ferrari 1:09.994
2. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:10.011 0.017
3. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:10.177 0.183
4. MEX S.Perez Force India Mercedes 1:10.221 0.227
5. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:10.332 0.338
6. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:10.408 0.414
7. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:10.417 0.423
8. NET M.Verstappen Toro Rosso Renault 1:10.436 0.442
9. VEN P.Maldonado Lotus Mercedes 1:10.576 0.582
10. FRA R.Grosjean Lotus Mercedes 1:10.863 0.869
11. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:11.009 1.015
12. SWE M.Ericsson Sauber Ferrari 1:11.058 1.064
13. SPA C.Sainz Jr Toro Rosso Renault 1:11.139 1.145
14. RUS D.Kvyat Red Bull Renault 1:11.139 1.145
15. SPA F.Alonso McLaren Honda 1:11.168 1.174
16. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:11.819 1.825

F1 Austria 2015 | Prove libere 2 | Vettel 1°, Rosberg 2°, Raikkonen 3°

F1 GP Austria 2015

15:35 – F1 Austria 2015, Vettel primo nelle PL2. È di Sebastian Vettel il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere. Il tedesco della Ferrari fa meglio della Mercedes di Nico Rosberg e del compagno di team, Kimi Raikkonen. Tutti si aspettavano la pioggia, invece, a parte qualche gocciolina, la pista è rimasta asciutta, consentendo ai piloti di provare il passo gara nella seconda parte della sessione.

Buone indicazioni anche da questo punto di vista per la Ferrari, ma occhio alla Williams, molto veloce in assetto da gara soprattutto con Massa. Lewis Hamilton chiude le PL2 con il quinto tempo, alle spalle della Lotus di Pastor Maldonado.

F1 Austria 2015 | Classifica PL2

f1-austria-pl-15.jpg

11:35 – F1 Austria 2015, i risultati delle PL1. Sono le due Mercedes di Rosberg ed Hamilton, manco a dirlo, a dominare la prima sessione di prove libere al Red Bull Ring. Le due vetture tedesche sono sembrate già molto veloci, così come sono sembrate già in palla le altre monoposto motorizzate Mercedes. Buon terzo posto per Kimi Raikkonen, che ha svolto un ottimo lavoro in ottica weekend.

Problemi serie per Sebastian Vettel, che si è fermato dopo pochi gir per un problema tecnico e non è più sceso in pista. Se dovesse arrivare la pioggia nel pomeriggio, sarebbe un bel problema per la Ferrari del tedesco, che faticherà a trovare l’assetto migliore.

F1 Austria 2015 | Classifica PL1

f1-austria-pl-7.jpg

F1 Austria 2015, Red Bull Ring. Dopo il Gran Premio del Canada, la Formula 1 torna in Europa per una gara che si preannuncia molto avvincente sul circuito di Spielberg, noto anche con il nome di Red Bull Ring. C’è tanta attesa soprattutto per le condizioni meteo, che prevedono pioggia copiosa sulla pista soprattutto nella giornata di sabato: le Mercedes di Lewis Hamilton e Nico Rosberg, dunque, partiranno ancora favorite, ma il circuito bagnato potrebbe sparigliare le carte in tavola, dando magari una chance alla Ferrari. Sotto osservazione Kimi Raikkonen: il finlandese è a caccia del rinnovo di contratto e potrebbe approfittare proprio delle condizioni meteo avverse per lottare per una piazza importante.

Il Red Bull Ring, tornato nel calendario di Formula 1, è un circuito che misura 4.326 metri: per completare la gara occorreranno ben 71 tornate. Non trattandosi di una pista molto veloce, favorirà chi partirà nelle prime file sulla griglia e chi avrà trovato il miglior assetto in curva. Per l’occasione, Pirelli conferma le mescole portate già in Canada e a Montecarlo, ossia le soft e supersoft. In condizioni normali, tutte le scuderie dovrebbero optare per le due soste, ma non sono da escludere a priori le sorprese. Primo appuntamento del weekend venerdì 19 giugno alle 10 per le prime prove libere; nel pomeriggio, alle 14, le prove libere 2.

F1 Austria 2015 | Diretta TV e streaming

Il Gran Premio d’Austria di Formula 1 sarà trasmesso in diretta TV in esclusiva sul canale Sky Sport F1 HD, mentre ai palinsesti Rai sono affidate le repliche in differita. In streaming, sarà possibile seguire il weekend del Red Bull Ring tramite i servizi di SkyGo (solo per gli abbonati) e Rai.tv.

Venerdì 19 giugno 2015
10:00-11:30 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1 HD, differita su Rai Sport 1 alle 14:45)
14:00-15:30 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1 HD, differita su Rai Sport 1 alle 18:30)

Sabato 20 giugno 2015
11:00-12:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1 HD, differita su Rai Sport 1 alle 15:30)
14:00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1 HD, differita su Rai 2 alle 18:05)

Domenica 21 giugno 2015
14:00 Gara (diretta su Sky Sport F1 HD, differita su Rai 2 alle 18:30)

F1 2015 | Classifica piloti

1 Lewis Hamilton GBR Mercedes Mercedes car 151
2 Nico Rosberg GER Mercedes Mercedes car 134
3 Sebastian VettelGER Ferrari Ferrari car 108
4 Kimi Räikkönen FIN Ferrari Ferrari car 72
5 Valtteri Bottas FIN Williams Williams car 57
6 Felipe Massa BRA Williams Williams car 47
7 Daniel RicciardoAUS Red Bull Red Bull car 35
8 Daniil Kvyat RUS Red Bull Red Bull car 19
9 Romain Grosjean FRA Lotus Lotus car 17
10 Felipe Nasr BRA Sauber Sauber car 16
11 Sergio Perez MEX Force India Force India car 11
12 Nico Hulkenberg GER Force India Force India car 10
13 Carlos Sainz ESP Toro Rosso Toro Rosso car 9
14 Max Verstappen NED Toro Rosso Toro Rosso car 6
15 Pastor MaldonadoVEN Lotus Lotus car 6
16 Marcus Ericsson SWE Sauber Sauber car 5
17 Jenson Button GBR McLaren McLaren car 4

F1 2015 | Classifica costruttori

1 Mercedes 285
2 Ferrari 180
3 Williams 104
4 Red Bull 54
5 Lotus 23
6 Sauber 21
7 Force India 21
8 Toro Rosso 15
9 McLaren 4

Ultime notizie su Formula 1

La Formula Uno (o Formula 1) è la Regina tra le competizioni motoristiche. Nel 2020 piloti e team si contenderanno il 71° campionato piloti ed il 63° campionato costruttori. E'il terzo anno dall'avvento dell [...]

Tutto su Formula 1 →