GP Spagna F1 2015: ha vinto Rosberg davanti a Hamilton e Vettel

La cronaca del Gran Premio di Formula 1 al Montmelò (Barcellona).

Il tedesco Nico Rosberg ha vinto il GP di Spagna 2015, è il primo successo stagionale per il tedesco della Mercedes che ha finalmente battuto il suo compagno di scuderia Lewis Hamilton, leader del Mondiale, che oggi si è dovuto accontentare del secondo posto.

Subito dietro le Mercedes c’è la Ferrari di Sebastian Vettel, al suo quarto podio su cinque gare, finora per lui una vittoria e tre terzi posti. Valtteri Bottas con la sua Williams si è piazzato quarto, un posto che è riuscito a difendere dagli attacchi decisi della Ferrari di Kimi Räikkönen. Sesta la Williams di Felipe Massa. Tutti gli altri piloti sono stati doppiati dai primi sei.

Qui di seguito le foto del giorno della gara, la classifica finale del GP di Spagna e le classifiche aggiornate del Mondiale Piloti e del Mondiale Costruttori.

GP Spagna 2015: le foto del trionfo di Rosberg

F1 – GP Spagna 2015: la classifica

Classifica GP Spagna 2015

Classifica Mondiale Piloti

1) Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 111
2) Nico Rosberg (Ger) Mercedes 91
3) Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 80
4) Kimi Räikkönen (Fin) Ferrari 52
5) Valtteri Bottas (Fin) Williams 42
6) Felipe Massa (Bra) Williams 39
7) Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull 25
8) Romain Grosjean (Fra) Lotus 16
9) Felipe Nasr (Bra) Sauber 14
10) Carlos Sainz (Esp) Toro Rosso 8
11) Max Verstappen (Ned) Toro Rosso 6
12) Nico Hulkenberg (Ger) Force India 6
13) Sergio Perez (Mex) Force India 5
14) Marcus Ericsson (Swe) Sauber 5
15) Daniil Kvyat (Rus) Red Bull 5
16) Fernando Alonso (Esp) Mclaren 0
17) Jenson Button (Gbr) Mclaren 0
18) Roberto Merhi (Esp) Marussia 0
19) Will Stevens (Gbr) Marussia 0
20) Pastor Maldonado (Ven) Lotus 0

Classifica Mondiale Costruttori

1) Mercedes 202
2) Ferrari 132
3) Williams 81
4) Red Bull 30
5) Sauber 19
6) Lotus 16
7) Toro Rosso 14
8) Force India 11
9) McLaren 0
10) Marussia 0

La cronaca del GP di Spagna 2015

Schermata 2015-05-10 alle 15.48.14

13:52 – Il GP di Spagna di Formula 1 sta per cominciare, restate su questa pagina per tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

11:25 – Il GP di Spagna di Formula 1 comincia alle ore 14 e potrete seguirne il commento in diretta qui su questa pagina di Blogo da qualche minuto prima del via. VI ricordiamo che la diretta tv è garantita solo agli abbonati Sky, mentre chi non è abbonato dovrà
aspettare stasera, alle 21, quando ne sarà trasmessa la differita su Raidue. In streaming si può guardare attraverso SkyGo.

GP Spagna 2015 | F1 | Diretta su Blogo

GP F1 Spagna 2015 diretta

Il GP di Spagna di Formula 1 che seguiremo oggi in diretta dalle ore 14, qui su questa pagina di Blogo, è il quinto appuntamento del Mondiale 2015, che è guidato saldamente da Lewis Hamilton. L’inglese però questa volta non parte dalla pole position come nei precedenti quattro GP, anche se è sempre in prima fila: ieri nelle qualifiche il suo compagno Nico Rosberg lo ha battuto conquistando la sua prima pole stagionale.

Subito dietro la prima fila tutta Mercedes, in seconda troviamo Sebastian Vettel, che con la sua Ferrari, dopo qualche difficoltà nelle prove libere con il nuovo pacchetto aerodinamico, è riuscito a girare al Montmeló in un tempo che lo ha portato subito dietro le frecce d’argento a 777/1000 da Rosberg. Accanto a lui ci sarà sulla griglia di partenza Valtteri Bottas con la sua Williams.

Kimi Räikkönen, che a differenza di Vette non ha montato le novità aerodinamiche sulla sua Ferrari, è uscito piuttosto deluso dalle qualifiche di ieri, nelle quali ha ottenuto solo il settimo posto e sarà per lui durissima, se non impossibile, l’impresa di tornare sul podio dopo il bellissimo secondo posto ottenuto in Bahrain.

Su questo circuito la Ferrari non vince dal 2013, quando Fernando Alonso, beniamino di casa, si piazzò davanti a tutti. L’anno scorso ha vinto Lewis Hamilton, mentre nel 2012 arrivò la vittoria di Maldonado con la Williams. Nel 2010 e 2011 vinsero le Red Bull: prima Webber, poi Vettel, che dunque al Montmeló non si impone da quattro anni. L’anno scorso il tedesco è arrivato quarto mentre Räikkönen ha chiuso al settimo posto dietro Alonso.

Qualche informazione tecnica sul circuito di Barcellona: è lungo 4,655 km, i giri da effettuare sono 66 per una distanza totale di 307,104 km. Il record della pista appartiene a Kimi Räikkönen che lo ha stabilito nel 2008 girando in 1:21.670. Negli ultimi sette anni nessuno è riuscito a fare meglio di lui.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →