Hamilton festeggia con lo champagne: gesto sessista

Nei festeggiamenti dopo la vittoria in Cina, il pilota inglese ha bagnato con lo champagne una modella. Il gesto non è piaciuto ad un’organizzazione a difesa delle donne.

Nico Rosberg non è l’unico ad aver criticato Lewis Hamilton al termine del Gran Premio della Cina. Lo ha fatto anche Rox Hardie, responsabile dell’organizzazione Object, secondo cui il pilota inglese si è comportato in modo sessista e dovrebbe chiedere scusa alla ragazza bagnata con lo champagne. L’episodio si è verificato durante la premiazione. Il campione del mondo ha stappato la bottiglia e ne ha versato il contenuto addosso alla modella, come da tradizione in qualsiasi disciplina motoristica.

Vero è che la ragazza non sembra a proprio agio, ma Hardie attribuisce alle fotografie una sfumatura a nostro avviso troppo opaca. “Le fotografie mostrano che la ragazza non viene solo bagnata: il getto di champagne è indirizzato al volto e ciò non mette la ragazza a proprio agio – il commento di Hardie, raccolto dal Daily Mail –. Hamilton ha abusato della sua posizione. E’ stato un comportamento egoista e sconsiderato. Hamilton dovrebbe scusarsi e valutare con più attenzione le sue azioni in futuro”.

Hardie ha poi lanciato un j’accuse contro l’intero ambiente dell’automobilismo sportivo, colpevole di raffigurare la donna come un oggetto sessualizzato ed a cui viene regolarmente mancato rispetto. La signora dirige un’associazione a tutela delle donne, ragion per cui immaginiamo che la sua uscita abbia un connotato strumentale e le sia servita per guadagnare visibilità.

Forse anche noi siamo un po’ colpevoli per averle dato spazio. Perchè in fin dei conti, l’accusa di “sessismo” dovrebbe essere usata in situazioni ben più serie e gravi di questa. E diciamocela tutta, qui è un po’ campata in aria. Basta vedere l’immagine di repertorio qui sotto: la “vittima” di Hamilton e Button in questo caso è Vettel…

Festeggiamenti

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Formula 1

La Formula Uno (o Formula 1) è la Regina tra le competizioni motoristiche. Nel 2020 piloti e team si contenderanno il 71° campionato piloti ed il 63° campionato costruttori. E'il terzo anno dall'avvento dell [...]

Tutto su Formula 1 →