Elfin: acquistata da Walkinshaw Performance

Non sono molto note al grande pubblico, ma a quello degli appassionati hanno già potuto dare prova di grandi potenzialità in termini di “emozioni”. Parliamo delle piccole ma indiavolate Elfin. Elfin, produce, sulla falsariga di intramontabili modelli britannici di grande caratura sportiva, due modelli di elevate prestazioni. La Streamliner e la Clubman sono basate sullo

di Ruggeri


Non sono molto note al grande pubblico, ma a quello degli appassionati hanno già potuto dare prova di grandi potenzialità in termini di “emozioni”. Parliamo delle piccole ma indiavolate Elfin.
Elfin, produce, sulla falsariga di intramontabili modelli britannici di grande caratura sportiva, due modelli di elevate prestazioni. La Streamliner e la Clubman sono basate sullo stesso telaio e sono equipaggiate con un possente 8 cilindri da 5,7 litri fornito da General Motors. Il punto di forza, tuttavia è il peso: 1.100 kg per la prima, 925 kg per la seconda. Con queste credenziali, alla Elfin assicurano che queste auto scattano da 0 a 100 in poco più di 4″.

La notizia più interessante riguarda la nuova proprietà: si tratta della Walkinshaw Performance, guidata dallo scozzese Tom Walkinshaw, meglio conosciuto per essere stato il patron della TWR (Tom Walkinshaw racing), scuderia con all’attivo grandi successi nell’IMSA, nel campionato Europeo Turismo, già direttore sportivo della Benetton F1 e artefice dello sviluppo della Jaguar XJ220.
Si aprono così nuovi scenari di possibili importazioni verso l’Europa continentale. Ecco, quindi, perché speriamo che gli amici di UK Garage, specializzati nei marchi britannici, riescano a portarle anche da noi… la curiosità è tanta!!!!!

Via | Motorauthority

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →