Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY2013: foto, video e dati tecnici ufficiali

Porsche 911 Carrera 4S MY 2013

Arrivano le foto ed i dati tecnici ufficiali di Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY 2013: come vi avevamo anticipato ieri, i modelli a trazione integrale della 991 saranno presentati al Salone di Parigi 2012 sia con carrozzeria Coupè che con quella Cabriolet. Con la nuova generazione, Carrera 4 e Carrera 4S vantano consumi di carburante ridotti del 16%, mentre il peso complessivo scende di 65 kg.

Confrontandole con le equivalenti versioni a trazione posteriore, le 911 dotate del PTM (Porsche Traction Management), il sistema AWD del costruttore di Zuffenhausen dedicato alle sportive, Carrera 4 e Carrera 4S presentano parafanghi posteriori allargati di 22 mm per lato, ideati per ospitare la carreggiata maggiorata ed i pneumatici posteriori più larghi di 10 mm per lato. Non manca la tradizionale banda catarifrangente che unisce i gruppi ottici della fanaleria. Un vezzo che da anni distingue i modelli "4", che costituiscono più di 1/3 delle Noveundici vendute.

Dotate di trasmissione manuale a 7 rapporti o, a richiesta, della sofisticata trasmissione a doppia frizione e 7 rapporti PDK, le 911 4x4 garantiscono prestazioni di assoluto rilievo: la Carrera 4 con motore 6 cilindri boxer da 3.4 litri e 350 CV, copre lo 0-100 km/h in 4.5 secondi (4.7 la Cabriolet) e raggiunge una velocità massima di 285 km/h (282 la Cabrio). Il consumo di carburante col cambio PDK è pari a 8.6 litri/100 km (8.7 litri/100 km la Cabrio), con emissioni di CO2 di 203 g/km (che diventano 205 per la Cabrio).

Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY2013
Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY2013
Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY2013
Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY2013

Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY2013
Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY2013
Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY2013
Porsche 911 Carrera 4 e Carrera 4S MY2013

Ancora più prestazionale la 911 Carrera 4S con motore 6 cilindri boxer 3.8: con i suoi 400 CV di potenza massima divora lo 0-100 km/h in 4.1 (4.3 la Cabrio) e tocca una velocità massima di 299 km/h (la Cabrio si ferma a 296 km/h). Il consumo di carburante, con l’auto equipaggiata di trasmissione PDK, è di 9.1 litri/100 km (CO2 emessa pari a 215 g/km) per la Coupè e 9.2 l/100 km per la Cabrio (che emette 217 g/Km di CO2).

Con l’introduzione dei modelli a trazione integrale, la gamma 911 guadagna nuovi equipaggiamenti, come il il tettino apribile in cristallo per le Coupè, lo Sport Chrono Pack esteso (nella modalità di guida “Sport Plus”, i modelli con cambio manuale eseguono automaticamente la doppietta, facilitando l’innesto delle marce nella fase di scalata dei rapporti) e, per le versioni 4x4 l’indicatore di operatività del PTM; quest’ultimo, attraverso il display posizionato a livello della strumentazione, indica al guidatore la ripartizione istantanea della coppia motrice fra gli assali.

Nuovo anche l’Adaptive Cruise Control (ACC), che mantiene la velocità di marcia impostata in relazione alla distanza di sicurezza con i veicoli che precedono, accelerando e frenando a seconda delle condizioni del traffico. Se ordinato con il PDK, l’ACC porta in dote la funzione Porsche Active Safe (PAS), che aiuta il guidatore a prevenire collisioni frontali. La commercializzazione inizierà alla fine del 2012 con prezzi in Germania a partire dai 97,557 euro per la 911 Carrera 4 Coupé (110,290 euro per la Cabriolet), arrivando ai 112,313 euro della 911 Carrera 4 S (125,046 euro per la Cabriolet). I prezzi di listino per il mercato italiano sono invece pari a 100.159 euro per la Carrera 4 Coupé, 113.106 euro per la Carrera 4 Cabriolet, 115.163 euro per la Carrera 4S Coupé e 128.110 per la Carrera 4S Cabriolet.

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: