Scambia una scalinata per una strada: Yaris rimane bloccata tra i gradini

A Cerveteri, località a pochi chilometri da Roma, un'automobilista si è ritrovata bloccata tra i gradini di una scalinata panoramica con la propria auto

auto scalinata
Scorciatoie auto - Comprensibile: lo stress del traffico di tutti i giorni, gli ingorghi, i ritardi, ed allora il cittadino medio, solitamente, cerca soluzioni alternative, strade da percorrere poco conosciute. In casi come questi però, la regola è solamente una: accertarsi che di strada si tratti! L'ultimo caso riguarda una Toyota Yaris.

Ci troviamo a Cerveteri, località etrusca a circa trenta chilometri a nord di Roma. Protagonista una cittadina locale che, una volta entrata all'interno del borgo del centro storico, accessibile alle auto, ha erroneamente scambiato la scalinata pedonale per una rampa automobilistica.

Il risultato è proprio quello rappresentato sulla foto: la donna (ma sull'identità ancora non vi sono state conferme) si sarebbe accorta leggermente troppo tardi dell'incauta svolta, percorrendo alcuni gradini prima di bloccarsi, toccando ovviamente il pianale della povera Toyota Yaris.

Non è dato sapere le modalità con cui poi la vettura sia stata 'liberata' e riportata in piazza. Quel che è certo è che la vettura avrà bisogno sicuramente di un controllo di pianale e degli assi.

Una disavventura, ma non l'unica avvenuta negli ultimi anni. Sulle cronache giornalistiche, nel lontano 2012 finì una povera Toyota Corolla, che si infilò niente di meno che nella scalinata di Trinità dei Monti, nel pieno centro della Capitale. Allora la colpa fu attribuita ad un navigatore impostato nel dialetto "barese" che avrebbe confuso il guidatore.

Fonte foto: altravocenews

  • shares
  • Mail