Mercedes: la Classe A AMG avrà 350 CV?

foto spia Mercedes Classe A AMG

La Mercedes Classe A AMG potrebbe arrivare con un effetto davvero dirompente nella nicchia delle hot hatch più prestigiose: la A 25 AMG (questo è il nome con cui viene per ora identificata dalla stampa), dovrebbe avere una potenza superiore a quella dell'Audi RS3, che montava il 2.5 cinque cilindri turbo da 340 CV lanciato sulla TT RS.

Il progetto della prima AMG pensata per le tasche di un pubblico più ampio del consueto ha un'importanza veramente strategica: ne è testimonianza il diretto coinvolgimento dell'impianto di Brixworth, la fabbrica inglese dove Mercedes costruisce i suoi motori di Formula 1. La sede, da non confondere con quella di Brackley, ereditata dalla Honda e dalla Brawn GP, fornirà un contributo determinante nella realizzazione di questo pirotecnico 2.0 turbo twin-scroll a iniezione diretta.

La Classe A AMG, che sarà presentata al Salone di Parigi nel mese di ottobre, è un autentico pallino per Ola Kallenius, il numero uno di AMG: è stato lui a coinvolgere il reparto di Brixworth (di cui è stato a capo per anni) ed è stato lui ad insistere su un valore di potenza di assoluto riferimento, più elevato rispetto all'RS3, e anche rispetto all'imminente BMW M135i, che verrà lanciata a Ginevra e monterà il 3.0 turbo sei cilindri in linea da 320 CV.

La base meccanica della Classe A "cattiva" (che disporrà naturalmente della trazione integrale), sarà impiegata anche sulle venture varianti AMG degli altri modelli che nasceranno sulla nuova architettura MFA. Nel corso del 2013 vedremo dunque le interpretazioni di Affalterbach della CLC (la sorellina della CLS) e della CLC Shooting Brake, ispirata all'ormai imminente CLS Shooting Brake.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: