Auto blu: al via ulteriori tagli. Massimo cinque veicoli per amministrazione

Le prime sforbiciate dovranno essere effettive in 60 giorni. Ciascuna amministrazione - anche di grandi dimensioni - non potrà avere più di 5 vetture.

auto_blu_italia

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo decreto sulle auto blu, che impone un tetto massimo di cinque vetture per amministrazione. Il taglio verrà applicato in maniera progressiva ed avrà scadenze differenti in relazione alla grandezza dell’ente: gli organi che attualmente hanno a disposizione fino a cinquanta automobili dovranno rispettare la scadenza dei 60 giorni, quelli che ne posseggono un massimo di cento dovranno eliminarne la maggior parte entro giugno e fine 2015 è il limite indicato per gli enti nei cui garage sono parcheggiate oltre cento vetture.

Il decreto spiega che "l’utilizzo delle autovetture di servizio […] sarà consentito solo per singoli spostamenti per ragioni di servizio, che non comprendono lo spostamento tra abitazione e luogo di lavoro in relazione al normale orario di ufficio". L’agenzia ANSA rivela che

per le amministrazioni con meno di 50 dipendenti l'auto a disposizione sarà soltanto una; quelle con un numero di addetti tra i 51 e i 200 potranno contare su una coppia; se l'amministrazione vanta un personale ancora più esteso ma sotto i 400 le auto diventeranno; tre fino a un massimo di cinque veicoli per quelle con oltre 600 lavoratori

Le uniche deroghe sono previste per il premier e per i vertici del Governo: in aggiunta ai limiti fissati, può essere "assegnata un'ulteriore autovettura, in uso esclusivo e limitatamente al periodo di durata dell'incarico, al Presidente del Consiglio dei ministri e ai Ministri". Carlo Rienzi, presidente del Codacons, ricorda come le auto di servizio delle p.a. comportino anche un costo per la collettività pari a circa 1 miliardo di euro l’anno, in ragione del loro numero (che continua ad essere spaventoso): il sito Urban Post è andato a spulciare le ultime rilevazioni, secondo le quali in Italia restano comunque marcianti addirittura 54.571 fra auto blu e grige.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: