The Hoonicorn è il nome della Ford Mustang RTR per Gymkhana 7

Trazione integrale, motore da corsa e corpo vettura in fibra di carbonio. La Ford Mustang RTR (soprannominata The Hoonicorn) manda in pensione la Fiesta RTR.

La The Hoonicorn di Ken Block per la Gymkhana 7

Il settimo episodio della serie Gymkhana prevede una sostanziale novità rispetto ai video che lo hanno preceduto: Ken Block non guiderà più una vettura contemporanea, ma siederà all’interno di una Ford Mustang del 1965. L’auto era già stata pizzicata lo scorso mese di ottobre, quando il nostro fotografo riuscì a puntare il teleobiettivo verso il luogo in cui Block ed i suoi collaboratori stavano girando alcune sequenze del nuovo filmato.

Torniamo a scrivere della Mustang – soprannominata The Hoonicorn – perché quest’oggi sono state diffuse le prime immagini e le prime informazioni ufficiali. Scopriamo in questo modo che la paternità dell’auto va riconosciuta all’officina ASD Motorsports di Charlotte, i cui tecnici hanno impiegato ben 24 mesi per completare un bolide che loro stessi ammettono tragga ispirazione dalle muscle car o dai prototipi impegnati in WRC e DTM. RTR ha fornito supporto nel merito della parte tecnica, aiutando ad installare un sistema di trazione integrale Sadev ed una nuova trasmissione a sei rapporti.

La Mustang RTR prevede inoltre un telaio tubolare, il corpo vettura in fibra di carbonio ed un motore V8 da ben 410 pollici cubi (6.72 litri), firmato Roush Yates e proveniente dai bolidi impegnati nel campionato NASCAR Sprint Car. Sviluppa ben 845 hp (857 CV). L’elaborazione include pneumatici Pirelli Trofeo R ed il freno a mano idraulico, soluzione obbligatoria per aiutare Block ad affrontare e gestire con più facilità i traversi.

La nuova Ford Mustang RTR di Ken Block

Ford Mustang RTR Ken Block

Ken Block è pronto a tornare in video con la settima puntata della fortunata serie Ken Block Gymkhana. Questa volta però pare che il funambolo americano abbia abbandonato la sua classica Ford Fiesta, volendo rendere omaggio all'anniversario della Ford Mustang con una coupé d'epoca pesantemente modificata. Da queste foto spia, scattate sul set del nuovo cortometraggio di Ken Block, si può vedere la vettura che sarà protagonista di Ken Block Gymkhana 7. L'auto in oggetto è una vettura costruita appositamente per queste esibizioni e riprende alcuni particolari della carrozzeria di una Ford Mustang degli anni sessanta. I passaruota ed il frontale appaiono infatti molto simili, seppur modificati, a quelli della Ford Mustang originale, mentre il resto della vettura è un vero e proprio collage di particolari moderni e componenti estetiche d'epoca.

La meccanica sarà, come al solito, ultramoderna e, a giudicare dal fumo che esce dalla zona delle ruote anteriori, la Ford Mustang RTR di Ken Block sarà a trazione integrale, così come tutte le altre vetture utilizzate nei vari episodi di Ken Block Gymkhana. Come sempre la grafica sulla carrozzeria è interamente personalizzata e riporta i loghi delle aziende partner del pilota americano, ma anche le scritte degli amici di Hoonigan. Una livrea completamente nera con qualche accento verde fluo si abbina ad adesivi in grigio scuro per non dare troppo nell'occhio ma per donare carattere alla nuova drift car di Ken Block. La vettura è marchiata RTR e quindi realizzata dalla società di Vaughn Gittin Jr, altro pilota funambolico d'Oltreoceano.

Ad osservare le immagini alcuni particolari sembrano derivare dalle Stock Car, come ad esempio il posteriore, mentre molti particolari, appaiono creati su misura, come i passaruota o il cofano anteriore. Proprio il lungo cofano è stato tagliato per permettere ai collettori d'aspirazione dell'otto cilindri a V di fare capolino al di sopra di esso, in pieno stile muscle car ad altissime performance. Non resta altro da fare che aspettare ancora qualche settimana, con Gymkhana 7 che sarà probabilmente pubblicato entro la fine dell'anno.

  • shares
  • Mail