Week-end in concessionaria: Lancia "Collezione Centenario"

Lancia Centenario

Davvero un fine settimana all'insegna dei "porte aperte", ad esempio per vedere la recentissima Peugeot 207, oppure la rinnovata Daihatsu Terios. Anche Lancia, nell'ambito della celebrazione del centenario, prevede un porte aperte per sabato 6 e domenica 7 maggio; vengono presentate le versioni di Ypsilon, Musa e Thesis denominate "Collezione Centenario", contraddistinte dal caratteristico logo (1 + segno di infinito) sul montante.

Nel dettaglio, la Ypsilon Collezione Centenario ha la verniciatura bicolore, con tinte inedite, compresa nel prezzo, sedili e pannelli rivestiti con tessuto Glamour, radio con lettore CD, cerchi in lega da 15” o 16”, comando a distanza apertura delle porte, sedile posteriore scorrevole e ribaltabile separatamente, retrovisori elettrici e sbrinabili elettricamente, a partire da 11.100 euro (11 in meno della Grande Punto!) per la versione 1.2 8v.

Idem per la Musa Centenario, che parte da 14.350 euro, con verniciatura bicolore di serie, e che può essere arricchita con numerosi accessori, di serie o a richiesta, a cominciare dalla selleria in pelle marrone o avorio, con cadenini e cuciture a contrasto e dalla scritta Musa sul poggiatesta, per le versioni al top di gamma.

Solo in alcune concessionarie sono poi visibili le prime versioni della Thesis Centenario, nei colori Grigio Palladio o Nero Paganini, che offre a partire da 53.000 euro cerchi in lega da 18" a raggi bicolore, rivestimento in pelle rossa Frau con finiture coordinate e tutti i contenuti dell’allestimento Emblema; il motore è il 5 cilindri 2,4 JTD 20v da 185 CV Euro 4 con filtro anti particolato, e il cambio è automatico a 5 marce con modalità sequenziale.

Altre informazioni dettagliate sono disponibili nel sito press Lancia.

Lancia Centenario

Lancia Centenario

Lancia Centenario

Lancia Centenario

Lancia Centenario

  • shares
  • Mail
173 commenti Aggiorna
Ordina: