Mitsubishi: nuovo motore 1.8 Mivec

Mitsubishi annuncia un nuovo propulsore 1.8 benzina 16V Mivec: leggi i dettagli




Mitsubishi
annuncia un nuovo propulsore 1.8 benzina 16V in lega leggera, dotato delle ultime evoluzioni del sistema di alzata variabile valvole Mivec (Mitsubishi Innovative Valve timing Electronic Control) e dello start&stop, ora abbinabile anche a trasmissioni CVT. Questo 4 cilindri (alesaggio di 86 mm per una corsa di 77,4 mm), codice “4J10”, grazie alle tecnologie suddette, dovrebbe risultare molto parsimonioso e pulito: sarà presto montato su ASX, Lancer e Lancer Sportback e garantirà loro un consumo ridotto del 12% rispetto all’unità che andrà a sostituire. Il nuovo sistema Mivec e lo start&stop fanno parte del piano del costruttore giapponese per ridurre, entro il 2015, le emissioni di CO2 dei propri veicoli del 25% rispetto a quelle medie registrate da tutti gli altri costruttori nell’anno 2005. Nel 2020 il target è quello del -50%.

Grazie ad una migliorata combustione interna ed alla riduzione degli attriti fra pistone e cilindro, a fronte di consumi sensibilmente ridotti, la potenza e la coppia massima sono rispettivamente pari a 139 CV a 6000 giri e 172 Nm a 4200 giri. Il rapporto di compressone è di 10,7:1. Il nuovo sistema Mivec può inoltre essere applicato a motori con distribuzione a doppio albero a camme in testa (DOHC) o a quelli con singolo albero a camme in testa (SOHC), come in questo caso. Il sistema start& stop si caratterizza per il controllo delle valvole: mantiene l’alzata al minimo per utilizzare meno aria e benzina al riavvio con chiari benefici su consumi ed emissioni. Il nuovo propulsore sarà costruito nello stabilimento giapponese di Shiga.

Mitsubishi ASX
Mitsubishi ASX
Mitsubishi ASX
Mitsubishi ASX

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →