BMW i8: le foto sono del nostro lettore Francesco

Un cittadino tedesco è passato dal Trentino a bordo della sua nuovissima BMW i8. Il nostro lettore Francesco ha quindi colto l'occasione per scattare alcune fotografie.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:41:"BMW i8: le foto spia di un nostro lettore";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:1831:" BMW i8: le foto sono del nostro lettore Francesco

Il nostro lettore Francesco ci ha inviato alcune immagini di una BMW i8, scattate in Trentino Alto Adige e relative ad un esemplare ormai definitivo, scelto dal proprietario con vernice grigio Sophistograu e cerchi in lega extra serie: il modello non è previsto né sul configuratore italiano né su quello tedesco, ma dovrebbe comunque misurare 20 pollici. La sportiva è targata Monaco e non veste alcun elemento protettivo, a differenza della vettura fotografata qualche settimana fa. La i8 è in vendita nel nostro paese a 132.500 euro.

Questa cifra va ritenuta ‘definitiva’, in virtù della confessione resa qualche giorno fa dal Product Management della sezione Motorsport. Friedrich Nitschke ha infatti smentito l’arrivo di una possibile BMW i8 M, modello ritenuto privo di senso in quanto ridondante: il manager ha infatti negato che la sportiva possa ricevere un ulteriore trattamento Motorsport, dal momento che i tecnici M sono stati finora coinvolti in tutte le fasi di sviluppo. Dobbiamo quindi ‘accontentarci’ della eccelsa piattaforma ibrida da complessivi 362 CV, composta da un motore tre cilindri benzina (1.500 cc, 231 CV) e da un modulo elettrico (131 CV, 250 Nm). La BMW i8 accelera da 0 a 100 km/h in 4.4 secondi e raggiunge i 250 km/h, consumando appena 2.1 l/100 km.

Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare notizie, video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti episodi più divertenti.

";i:2;s:2429:"

BMW i8: le foto spia di un nostro lettore

foto spia BMW i8

Il nostro lettore Massimilano P. ha fotografato una BMW i8 ancora impegnata nei classici test di affaticamento. La coupé tedesca è priva di camuffature, ma l’adesivo sul bagagliaio "Hybrid test vehicle" rivela quale compito le è stato assegnato: macinare chilometri in quantità e valutare la resa meccanica di tutti i componenti, sottoposti ad una tensione che i primi acquirenti certamente risparmieranno. Massimilano è rimasto impressionato dalla silenziosità (“Anche in fase di piena accelerazione”) e dai gruppi ottici posteriori (“ Sono davvero molto belli i fari a led e gli indicatori di direzione integrati nei due estrattori posti all'estremità dei due elementi aerodinamici ai lati del lunotto”).

TUTTE LE INFORMAZIONI A PROPOSITO DELLA BMW i8

La BMW i8 è in vendita nel nostro paese a 132.500 euro. Con tale cifra si acquista una due posti ambiziosa ed innovativa, raffinatissima, che inquina come uno scooter (in media 49 g/km) e va forte quanto una supercar: lo 0-100 è pratica da 4.4 secondi, la ripresa 80-120 km/h viene archiviata in 2.6 secondi e la velocità massima è auto-limitata a 250 km/h. L’apparente contrasto fra prestazioni ed economia d’utilizzo è reso sostenibile da una piattaforma ibrida da complessivi 362 CV, composta da un motore tre cilindri benzina (1.500 cc, 231 CV) e da un modulo elettrico: sviluppa 131 CV e 250 Nm, mentre il pacco batterie è agli ioni di litio ed assicura fino a 37 km di marcia in condizioni da EV.

UN VIDEO CI SPIEGA LA COMPLESSITà DELLE SOLUZIONI A FAVORE DELL'AERODINAMICA

L’elica ha poi dichiarato un consumo medio di 2.1 l/100 km, mentre i valori reali sono anch’essi di riferimento: nel traffico cittadino bastano meno di 5 l/100 km, in autostrada e nei tratti extraurbani sono sufficienti circa 7 l/100 km e negli spostamenti di lungo raggio a velocità sostenuta non si va oltre gli 8 l/100 km. La massa viene dichiarata in 1.485 chili, mentre il coefficiente aerodinamico è pari a 0.26,

";}}

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: