Infiniti Q50 Eau Rouge: il rombo del suo motore sovralimentato

Il motore sovralimentato della Infiniti Q50 Eau Rouge canta a piena voce nel video-teaser pubblicato da Infiniti, il quale purtroppo non viene accompagnato dalla scheda tecnica. Dobbiamo quindi aspettare fino al salone di Ginevra.

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:75:"Infiniti Q50 Eau Rouge: la presentazione al Salone di Detroit 2014 in video";i:3;s:45:"Infiniti Q50 Eau Rouge: le immagini ufficiali";i:4;s:48:"Infiniti Q50 Eau Rouge: prime immagini ufficiali";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:1693:"

Infiniti rivela un nuovo elemento sul conto della Q50 Eau Rouge Concept. E’ il rombo del motore, ad “induzione forzata con cilindri a V”, di cui però non conosciamo ancora né il frazionamento né tantomeno la cilindrata. Possiamo tuttavia azzardare che si tratti di un V6 biturbo, ché il timbro vocale non mente. L’azienda giapponese ravviva in tal modo l’attesa per il lancio della nuova berlina ad alte prestazioni, realizzata con il supporto del team Red Bull F1 e prototipo già indicato quale ‘più potente mai realizzato’. Tuttavia la sua messa in produzione non è ancora sicura.

Del motore viene quest’oggi riconosciuto solo il rombo, ma non abbiamo purtroppo alcun elemento tecnico a cui abbinarlo. Nello scorso gennaio Infiniti rivelò che la berlina potrebbe adottare un motore sovralimentato da oltre 500 CV e 800 Nm di coppia massima, abbinato a un cambio automatico sportivo con paddles al volante. Ma queste valutazioni erano già allora suscettibili di modifica, e determinate dall'eventuale messa in produzione. L’Infiniti Q50 Eau Rouge veste inoltre cerchi in lega da 21 pollici, un abito allargato nella zona delle carreggiate e decorato con preziosi elementi in fibra di carbonio, ad esempio sullo spoiler posteriore.

Il nome rappresenta un omaggio al circuito belga di Spa-Francorchamps, la cui curva Eau Rouge è una fra le suggestive ed amate. L'auto verrà esposta in forma ufficiale al salone di Ginevra (4-16 marzo).

";i:2;s:1965:"

Infiniti Q50 Eau Rouge: la presentazione al Salone di Detroit 2014 in video

Tra le vetture presentate al Salone di Detroit 2014, aperto al pubblico fino a domenica prossima, c’è stata la Infiniti Q50 Eau Rouge Concept. Ora è stato rilasciato un video sulla presentazione all’evento americano della berlina sportiva, anche se il futuro di questo prototipo è ancora in dubbio. Potrebbe arrivare presto sul mercato, ma il marchio di lusso giapponese non ha ancora deciso se questo modello andrà in produzione. I vertici di Nissan stanno discutendo ed è attesa prossimamente una decisione definitiva.

A questo proposito, Infiniti non ha rilasciato alcun dato ufficiale sul motore che spinge il prototipo: l’unica notizia che si è lasciata scappare riguarda una potenza superiore ai 500 cavalli ed una coppia di 800 Nm, nel caso questo modello avesse uno sviluppo commerciale. A livello estetico, si può notare uno stile aggressivo, grazie al kit aerodinamico in carbonio, con una sportività sottolineata dalla correlazione con il team Red Bull di Formula 1 e con il campione del mondo Sebastian Vettel che potrebbe nuovamente avere un ruolo nella messa a punto della vettura definitiva.

Anche il tetto è realizzato in fibra di carbonio, mentre nella coda dell’auto sono stati posizionati due grandi terminali di scarico tondi incorniciati dall’estrattore posteriore. Tra gli altri particolari distintivi della vettura, troviamo i cerchi da 21 pollici, un impianto frenante più performante e l’assetto ribassato. Anche gli interni richiamano la sportività della Q50 Eau Rouge, con sedili ed il volante sportivo, con i paddles per il cambio marce in stile Formula 1.

";i:3;s:2128:"

Infiniti Q50 Eau Rouge: le immagini ufficiali


Infiniti ha definitivamente tolto i veli dalla nuova Infiniti Q50 Eau Rouge Concept, rilasciando le immagini ufficiali del prototipo. La nuova Infiniti Q50 Eau Rouge, che debutterà domani al Salone di Detroit 2014, sarà caratterizzata dell'estensivo utilizzo della fibra di carbonio che comporrà il kit estetico ed altri particolari della vettura, come il tetto e le calotte degli specchietti. I cerchi da 21 pollici nascondono un impianto frenante aggiornato e più performante, oltre ad un assetto ribassato ed irrigidito che enfatizza ancor di più l'handling ed il piacere di guida della nuova berlina sportiva.

Ancora nessuna informazione sul propulsore, con Infiniti che si è limitata a dichiarare che, nel caso la Infiniti Q50 Eau Rouge andasse in produzione, avrebbe una potenza superiore ai 500 cavalli ed a 800 Nm di coppia massima. Non è stata ancora presa una decisione certa sull'effettivo futuro commerciale della vettura, con i vertici di Nissan che stanno ancora discutendo sul propulsore che però, a detta di Infiniti, sarà un sovralimentato a V di grande personalità. Ci si potrebbe dunque aspettare una variante potenziata della Infiniti Q50 ibrida, oppure l'arrivo in gamma di un nuovo motore, magari lo stesso 3.8 V6 della Nissan GT-R, o, vista l'elevata coppia, un otto cilindri di grande cubatura, visto che Nissan dispone di alcune unità di questo tipo proposte su vari mercati.

La sportività è sottolineata dalla correlazione con il team Red Bull di Formula 1, con Sebastian Vettel che potrebbe svolgere un ruolo fondamentale nella messa a punto della vettura definitiva. Anche gli interni si richiamano infatti alle monoposto da corsa, con un volante pensato per ottenere sempre il massimo grip e dei paddles del cambio derivati da quelli della Formula 1.

";i:4;s:2397:"

Infiniti Q50 Eau Rouge: prime immagini ufficiali



La Infiniti Q50 Eau Rouge Concept debutta online come ricostruzione virtuale: ecco le prime immagini e tutte le informazioni.

Infiniti Q50 Eau Rouge Concept

Infiniti ha tolto finalmente i veli dalla tanto attesa Infiniti Q50 Eau Rouge concept. Le prime immagini arrivano da internet, dove il marchio giapponese ha deciso di fare una preview virtuale del modello che sarà al centro del proprio stand al Salone di Detroit 2014. Due passioni intrecciate in una sola, provocante Infiniti: così il marchio giapponese presenta la ricostruzione grafica della variante più sportiva della Infiniti Q50, creata guardando al motorsport ed alla Formula 1. Proprio dalla Formula 1 derivano numerosi particolari, come il terzo stop montato nella parte bassa del paraurti ed incastonato all'interno di un supporto che ricorda la luce di visibilità delle monoposto, o ancora il kit aerodinamico in fibra di carbonio ed altre soluzioni tecniche.

Anche il tetto è realizzato in fibra di carbonio, mentre nella coda dell'auto sono stati posizionati due grandi terminali di scarico tondi incorniciati dall'estrattore posteriore. Enormi cerchi in lega da 21 pollici rendono estremamente accattivante e sportiva la visuale laterale della Infiniti Q50 Eau Rouge, merito anche delle venature della fiancata e delle particolarissime minigonne utilizzate per questa vettura. Le coperture laterali sono infatti realizzate in carbonio ed integrano alcune appendici aerodinamiche appositamente studiate per migliorare le performance della berlina. La grembiulatura continua poi fino alla coda dell'auto dove, sul paraurti, sono presenti delle pareti laterali piuttosto pronunciate che consentono uno smistamento più preciso dei flussi d'aria.

Al momento Infiniti non ha ancora diramato tutte le informazioni sulla meccanica della nuova Infiniti Q50 Eau Rouge, bisognerà aspettare ancora qualche ora per conoscerne tutti i dettagli, con l'auto che sarà svelata al Salone di Detroit 2014 martedì 14 gennaio alle 15:20 ora italiana.

";}}

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: