Volvo Concept XC Coupé

Si chiama Concept XC Coupé ed è il secondo dei tre prototipi Volvo introdotti per rivelare il nuovo motivo stilistico. Quest'ultimo in particolare anticipa come sarà la nuova XC90, prima vettura disegnata seguendo i rinnovati dettami

Volvo Concept XC Coupé

Il secondo abito della piattaforma modulare Scalable Product Architecture è un SUV dal taglio sportiveggiante, a tre porte, disegnato per anticipare gli stilemi della futura XC90. Si chiama Volvo Concept XC Coupé e verrà presentato al salone di Detroit, in programma dal 13 al 26 gennaio. Il prototipo segue di qualche mese la Concept Coupé e precede una terza vettura, ultimo elemento della strategia attuata per rivelare gli stilemi del nuovo corso stilistico. La Concept XC Coupé vuole inoltre mettere in evidenza la flessibilità della piattaforma SPA.

“Possiamo renderla più compatta e sicura allo stesso tempo – il commento di Thomas Ingenlath, uno fra i massimi responsabili al design –. In che maniera? Aumentando l’uso di acciai ad alta resistenza e con inediti disaccoppiamenti”. Il prototipo veste inoltre cerchi in lega da 21 pollici ed esprime un carattere quasi da granturismo, in virtù del cofano motore lunghissimo e dei montanti A arretrati ed inclinati. Volvo sottolinea inoltre la distanza (fisica e visiva) fra l’asse anteriore e la plancia. Unico elemento di raccordo fra i due prototipi è l’andamento della sezione anteriore, in particolare la fattura del cofano motore, della calandra flottante e dei gruppi ottici a LED.

La nota stampa rivela inoltre che la foggia dei fanali posteriori verrà mantenuta pressoché invariata sulla Volvo XC90 definitiva. I dettagli arancioni esprimono invece un riferimento all’azienda svedese POC, che realizza (anche) caschi aerodinamici per ciclisti.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: