CES Las Vegas 2014: Video della BMW M235i che derapa da sola

Al CES di Las Vegas 2014 la BMW ha svelato una tecnologia di guida assistita all’avanguardia. Il video dimostra le capacità di questo sistema, in grado addirittura di permettere all’auto di effettuare dei drift da sola.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:43:"BMW M235i: al CES l'auto che derapa da sola";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:2063:"

Nella corsa allo sviluppo di dispositivi sempre più avanzati per migliorare la sicurezza e l’affidabilità delle vetture la casa costruttrice tedesca ha voluto far vedere come questi possano essere abbinati ad una guida sportiva e divertente. Reagendo automaticamente alle condizioni anche più difficili la BMW M235i Coupé usata per le dimostrazioni in pista ha dato prova di notevoli capacità anche in modalità autonoma, dagli slalom alle derapate.

La nuova tecnologia è stata presentata tra quelle che fanno parte dei sistemi BMW ConnectedDrive. L’obiettivo dei tedeschi non è quello di produrre un’auto che sappia guidare da sola in modo sportivo, ma dimostrare il livello di sviluppo dei dispositivi di sicurezza sulle proprie vetture ad alte prestazioni. In poche parole è come se guidando uno di questi modelli si avesse sempre accanto un pilota esperto in grado di reagire prontamente, permettendo al guidatore di risolvere anche le situazioni più complesse.

Oltre a queste innovazioni l’azienda tedesca ha scelto il CES, uno dei più importanti eventi mondiali dedicati agli sviluppi tecnologici, per presentare alcune novità dal punto di vista delle applicazioni digitali e dei sistemi di assistenza alla guida. Ad esempio è stata svelata l’app BMW i per lo smart watch Samsung Galaxy Gear che permette di controllare le funzioni dell’auto direttamente dal dispositivo che si porta al polso. L’auto scelta per la dimostrazione è stata l’elettrica BMW i3.



";i:2;s:2313:"

BMW M235i: al CES l'auto che derapa da sola


BMW M2 al CES 2014

Il CES di Las Vegas è l’occasione per assistere alla presentazione di novità tecnologiche interessanti anche nel settore automobilistico. Tra queste non può passare inosservato il sistema avanzato di guida automatica introdotto da BMW.

Le tecnologie, montate a bordo di una BMW M235i per le dimostrazioni pratiche, fanno parte dei dispositivi ConnectedDrive. L’obiettivo finale è quello di mettere in luce lo stato di avanzamento della ricerca sui sistemi di assistenza alla guida per migliorare la sicurezza delle vetture. Per fare questo i tecnici della casa costruttrice tedesca hanno effettuato una serie di test spettacolari sfruttando una delle vetture ad alte prestazioni della propria gamma.

La prova in pista ha permesso di osservare la vettura alle prese con alcuni test di maneggevolezza e dinamicità, arrivando fino ai limiti della vettura. Tra le manovre più spettacolari compiute dai sistemi automatizzati ci sono stati una serie di slalom ad alta velocità ed una dimostrazione di drifting con lunghe e precise derapate.

La nuova generazione di controlli elettronici presentata dalla BMW su questa BMW M235i Coupé, spiegano dalla casa costruttrice, interviene nel processo decisionale soprattutto per quanto riguarda i cambi improvvisi di direzione. In questo modo è in grado di garantire sterzate precise ed armonizzate con i giusti interventi su freni ed acceleratore. L’obiettivo è quello di permettere alla vettura di comportarsi autonomamente come un guidatore esperto, anche in condizioni estreme.


";}}

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: