Uwe Gemballa: ritrovato il cadavere in Sud Africa


La scomparsa di Uwe Gemballa si conclude nel peggiore dei modi. Infatti, è stato ritrovato in Sud Africa il cadavere del tuner di Porsche e Ferrari. Le tracce di Gemballa si sono perse nel mese di febbraio, dopo una telefonata con la moglie a cui chiedeva di effettuargli un urgente bonifico di 2 milioni di euro. L'imprenditore tedesco si trovava proprio in Sud Africa ed è lì che sono partite le ricerche, conclusesi con il macabro ritrovamento del suo corpo.

Uwe Gemballa è stato ucciso con un colpo alla nuca e, stando a quanto riportato dal "Sunday Times", il famoso tuner era coinvolto in un losco giro di riciclaggio di denaro sporco. Il ritrovamento del cadavere di Gemballa è solo il primo episodio di una vicenda che avrà, per molto tempo, i riflettori puntati su di sé, dati gli aspetti poco chiari della storia legata alla sparizione e successiva morte del tuner di Porsche e Ferrari.

Gemballa Mig-U1 Ferrari Enzo Tuning
Gemballa Mig-U1 Ferrari Enzo Tuning
Gemballa Mig-U1 Ferrari Enzo Tuning
Gemballa Mig-U1 Ferrari Enzo Tuning

Gemballa Mig-U1 Ferrari Enzo Tuning
Gemballa Mig-U1 Ferrari Enzo Tuning
Gemballa Mig-U1 Ferrari Enzo Tuning
Gemballa Mig-U1 Ferrari Enzo Tuning

Via | Jalopnik (Grazie a bugatti&91 per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
43 commenti Aggiorna
Ordina: