Il cielo stellato è sulla carrozzeria. L’ultima moda fra gli amanti delle elaborazioni

I proprietari di supercar non scelgono più colorazioni opache o inserti in velluto. L’ultima moda è rappresentata dal cielo stellato, che rende la carrozzeria decisamente variopinta.


Le colorazioni opache non catturano più l’attenzione degli appassionati. Questo discorso è valido anche per il velluto, una fra le espressioni di tuning più originali (ed incomprensibili…) con cui personalizzare la propria automobile. L’ultima moda fra gli appassionati è rappresentata da un effetto stellato. I proprietari di Ferrari e Lamborghini trasformano così il proprio bolide in una sorta di planetario, coloratissimo ed affascinante, sul quale osservare le stelle come da sdraiati su un prato in montagna. L’effetto è suggestivo, affascinante, a nostro avviso più indicato rispetto alle citate forme di elaborazione.




Dalla Cina giungono però altre immagini. Il proprietario di una Ferrari 458 Italia e di una McLaren 12C ha modificato le sue automobili destinando loro una pellicola in stile BAPE, dal nome dell’azienda specializzata in abbigliamento e fondata dal dj e produttore musicale Nigo. Il 42enne giapponese ha applicato le fantasie di stampo fumettistico a numerose vetture, fra cui una Bugatti Veyron, una Ferrari 458 Italia GT3 e addirittura ad una Mercedes 300 SL. In questo caso il risultato è decisamente meno elegante.










La carrozzeria richiama un cielo stellato
La carrozzeria richiama un cielo stellato

Ultime notizie su Automobili Divertenti

Tutto su Automobili Divertenti →