Loris Bicocchi Academy: formazione professionale per aspiranti collaudatori

Loris Bicocchi Academy

La Loris Bicocchi Academy è una realtà giovanissima, nata nel 2009, che si propone come una novità assoluta nel panorama non solo nazionale, ma addirittura mondiale delle scuole di guida specializzate.

L'accademia, che porta il nome di una vera e propria istituzione tra i tester di supercar -Bicocchi è uno che ha messo la sua firma su alcune delle sportive più famose e performanti di sempre- è stata pensata per dare ai giovani aspiranti collaudatori l'opportunità di formarsi la base di conoscenze necessarie per entrare in questo affascinante ma difficile mondo.

E proprio nella sua "mission", la scuola di Loris Bicocchi si distingue dalle tante altre realtà che propongono corsi di guida sicura o sportiva (questi ultimi comunque non mancano nella sua offerta), con cui non va assolutamente confusa. Ecco tutto quanto c'è da sapere su questa nuova iniziativa tutta emiliana, che abbiamo avuto l'opportunità di conoscere nell'ambito di una sessione di training in pista a Imola.

Loris Bicocchi Academy

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Volendola descrivere in maniera efficace, si può dire che la scuola di Bicocchi è stata costruita intorno al progetto di insegnare ai suoi allievi i primi rudimenti di una "lingua straniera", quella necessaria a coloro che si vogliono avventurare nella terra del collaudo professionistico.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Chi esce dall'Academy dunque, non cadrà dalle nuvole quando sentirà parlare di angolo di caster, o tecniche di gestione del veicolo in condizioni di collaudo estreme. Né soprattutto lo farà quando dovrà esprimere il proprio giudizio su cosa percepisce delle indicazioni che un'auto, istante per istante, trasmette a chi è alla guida.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

A questo proposito, uno dei tanti aspetti curiosi che abbiamo scoperto nel nostro incontro con i gestori della scuola a Imola, è che gli istruttori modificano a insaputa degli allievi questo o quel parametro dell'auto (credeteci, si può intervenire davvero su un'infinità di variabili...), mettendoli poi di fronte alla necessità di individuare cosa è cambiato: "Tieni le chiavi, vai, gira, torna e dimmi cosa c'è di diverso" è in sostanza il succo di questo difficile, ma altamente formativo "giochino".

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Sarebbe ovviamente riduttivo e banalizzante sintetizzare le attività dell'Academy così, come leggerete oltre. L'obiettivo della proposta formativa di Bicocchi è quello di dare una base concreta, un'istruzione prima teorica e poi pratica in grado di fornire principi di ergonomia, dinamica di guida e messa a punto, tanto per cominciare. Parlavamo dell'insegnamento di una lingua straniera: ebbene, i corsi della scuola forniscono proprio l'idioma per interfacciarsi con ingegneri e designer nelle ultime fasi del processo di sviluppo di un'auto nuova. Quelle del collaudo, appunto.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

In questa sorta di percorso di specializzazione sul campo, l'Academy è affiancata per alcune attività dal Politecnico di Milano e intende presto stringere ulteriori collaborazioni con corsi di altri atenei italiani riguardanti l'Ingegneria Meccanica e dell'Autoveicolo.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Ma qual è l'architettura della scuola di Loris Bicocchi? Quale percorso formativo viene proposto a chi la sceglie? I corsi sono suddivisi in quattro livelli, ciascuno dei quali tiene impegnati gli allievi per attività che durano tre giorni: al termine di ognuno vengono valutate le competenze teoriche e pratiche degli allievi, e il superamento delle prove finali è obbligatorio per accedere al livello successivo, a tutto vantaggio da un lato della formazione di chi segue i corsi, dall'altro delle aziende che eventualmente li impiegheranno.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Dal 2009 sono stati organizzati sei corsi collaudatori di primo livello, che hanno finora visto la partecipazione di circa 70 allievi. Di questi, più o meno il 50% ha superato la valutazione per accedere al livello successivo. Sinora sono stati tenuti due corsi di secondo livello, e nel 2011 si dovrebbe completare il primo ciclo formativo con l'approdo dei più bravi al terzo, che tuttavia sarà organizzato solo in base all'effettivo livello di preparazione raggiunto dagli allievi. Analogamente, il quarto livello partirà non appena verranno conclusi i primi tre.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Lo dicevamo in apertura: stiamo parlando di qualcosa di molto diverso dal già interessante panorama attuale delle scuole di guida: la Loris Bicocchi Academy è un "prodotto" decisamente più professionale, e apertamente rivolto in prima istanza a studenti universitari, ingegneri e progettisti. Ma anche gli appassionati che desiderano scoprire ed apprendere le capacità del collaudatore professionista, o più semplicemente cimentarsi in un corso di guida sportiva (come quello che vedete nelle foto), possono trovare qui quanto cercano.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Le lezioni teoriche dell'Academy sono curate da docenti di ingegneria, mentre ad accogliere gli allievi a bordo delle "autoscuola" nell'ambito delle lezioni pratiche, ci pensano un istruttore collegato con interfono Bluetooth ed una camera-car. Filmati e rilevazioni vengono analizzati dopo le lezioni pratiche per mostrare il comportamento di vetture e piloti sui campi di prova.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

A proposito: se da un lato le attività dei training in pista hanno luogo su vari cricuiti italiani, il teatro di quelle riservate agli aspiranti collaudatori è il Nardò Technical Center, impianto caratterizzato da infrastrutture che vanno ben oltre quelle del semplice autodromo nella direzione di un vero e proprio centro prove, in grado di offrire numerose opportunità per i corsi della scuola. Ma veniamo in conclusione al dettaglio di questi corsi (le informazioni economiche e pratiche le trovate sul sito ufficiale), articolati come detto in precedenza su quattro livelli.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Nel primo, gli iscritti devono "semplicemente" mostrare buone capacità di guida ed una adeguata sensibilità nel percepire le modifiche apportate agli assetti delle vetture. Durante gli esercizi, gli istruttori valutano gli allievi tramite una scheda che contribuisce alla fine del corso a formare il giudizio finale, il quale comunque non arriva prima di un test scritto sui fondamenti di dinamica del veicolo e sugli aspetti tecnici fondamentali di sospensioni, freni, pneumatici e motore.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Nel corso di secondo livello si comincia a fare sul serio: è qui che vengono trattati per la prima volta -in modo già piuttosto approfondito- i temi tecnici del lavoro di sviluppo di un prototipo. Motore, trasmissione, cinematica, sistema sterzante, freni, ergonomia e resistenza del veicolo alle prove di durata e affaticamento.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

Nel terzo livello, a numero chiuso ad un massimo di sei partecipanti, vengono invece approfonditi aspetti ancor più specifici, come il gruppo elasto-cinematico, l'aerodinamica, il telaio, gli pneumatici, con l'intervento di un tecnico Pirelli e la preparazione fisica del collaudatore. Oltre alla necessaria teoria, sono previste prove pratiche sui pneumatici stessi e una valutazione complessiva delle capacità di guida degli aspiranti collaudatori. Tutto qui? No: l'Academy sta anche valutando la possibilità di effettuare prove strumentali per valutare la preparazione fisica del collaudatore in vista di test ad alte velocità o in condizioni estreme.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

L'ultimo livello del "corso di studi", il quarto, non è più contraddistinto da un'unità interna, ma si dirama in vari moduli, suddivisi per i temi più importanti da approfondire, sia sotto l'aspetto teorico che sotto quello pratico. A coronamento del percorso formativo, verranno dunque proposti moduli specialistici dedicati a sospensioni, aerodinamica, ergonomia, pneumatici, trasmissione e collaudi sulla neve.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

La scuola di Bicocchi, in definitiva, non si propone -né ha la pretesa di farlo- come un istituto di formazione completo ed in grado di fornire tutto lo scibile, l'esperienza e la malizia necessari a diventare professionisti consumati come Loris. Ma -e su questo non c'è dubbio- nel suo intento di impartire le basi del lavoro del collaudatore automobilistico, la proposta formulata dall'Academy è indiscutibilmente inedita.

Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy
Loris Bicocchi Academy

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: