Ferrari: rinnovato l'accordo con Mattel per i modellini in scala


Ferrari ha rinnovato l'accordo con Mattel per la realizzazione dei modelli in scala delle proprie vetture stradali e da corsa. La società americana continuerà a riprodurre le supercar di Maranello con il brand "Hot Wheels" nel formato "giocattolo per bambini", ma anche nel più sofisticato formato "Die-Cast" per gli esemplari da collezione. L'accordo tra Ferrari e Mattel risale al 1999, anno in cui la società statunitense vinse l'acquisizione della licenza ai danni di Bburago. Molto probabilmente, questa mossa commerciale della Casa del Cavallino innescò la crisi che poi travolse l'azienda italiana di modellismo, ora rinata come brand che identifica modelli di produzione cinese.

Via | Quattroruote

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: