Ferrari alle XX Olimpiadi Invernali

Ferrari alle Olimpiadi

Bellissima e molto emozionante la cerimonia d'apertura delle XX Olimpiadi Invernali, trasmessa in mondovisione, si stima abbiano assistito due miliardi di persone; ad inaugurarla il campione azzurro Yuri Chechi, che ha suonato il gong. Tante le autorita' presenti, tra cui 22 Capi di Stato e sovrani, 12 tra consorti di capi di stato ed esponenti di famiglie reali, 23 primi ministri, 53 ministri dello Sport.

A dominare la bellissima scenografia sono stati i colori puri: il bianco e il rosso, soprattutto. Bianco neve e rosso cuore, ma anche rosso Ferrari, protagonista di uno dei momenti piu' esaltanti.


La cerimonia ha toccato la storia, la cultura e tecnologia italiana: a reppresentarci tra i tantissimi intervenuti, il "grande" Luciano Pavarotti, Sophia Loren, l'arte e la moda, i versi danteschi e la musica, quella dell' inno di Mameli, della Turandot e dell'Aida, e persino il rombo della Ferrari (“griffata” Torino 2006 guidata in sgommata da Luca Badoer) e il design delle moto Ducati. Sono queste le suggestioni della cerimonia d'inaugurazione dei XX Giochi invernali che, tra storia e tecnologia, ha portato in scena il meglio dell'italianità.
Forza azzurri!

  • shares
  • Mail
89 commenti Aggiorna
Ordina: