Luis 4U Green: l’elettrica cinese in Germania

La Luis 4U Green elettrica sarà in vendita in Germania. Si tratta di una vettura cinese, basata sulla vecchia Daihatsu Terios, con motore da 37 Cv e 240 Nm che tocca i 120 km/h e, grazie alle batterie al litio, può caricare il 90% dell’energia in soli 20 minuti con un sistema ad alto voltaggio,

di Ruggeri

La Luis 4U Green elettrica sarà in vendita in Germania. Si tratta di una vettura cinese, basata sulla vecchia Daihatsu Terios, con motore da 37 Cv e 240 Nm che tocca i 120 km/h e, grazie alle batterie al litio, può caricare il 90% dell’energia in soli 20 minuti con un sistema ad alto voltaggio, con una autonomia totale di circa 200 km. La vettura sarà comunque proposta anche in versione tradizionale, con un 1.5 16Cv 106 Cv con cambio manuale e trazione anteriore, capace di raggiungere i 145 km/h con un consumo medio, piuttosto ottimistico, di 5,4 l/100 km.

Utilizzando la base meccanica della Daihatsu, non sono stati necessari ulteriori omologazioni, ma sul tema dei prezzi restano aperti molti dubbi: se la versione a benzina può essere considerata come una low cost a circa 13.500 Euro, sembra alquanto improbabile poter proporre a 39.900 Euro il modello elettrico, pur sperando in sostanziosi incentivi. Nel frattempo si fa interessante la proposta sulla garanzia, non più basata sui soli chilometri: il limite sarà di 100.000 km e 1500 ricariche, che salgono a 5000 in caso di cicli parziali.


Luis 4U
Luis 4U
Luis 4U

Via | Auto-motor-und-sport

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →