Salone di Pechino 2010: vendute 40 vetture di lusso per 22 milioni di Euro

Al Salone di Pechino ben 40 supercar hanno trovato un cliente, per una cifra pari a circa 22 milioni di Euro. Non stiamo parlando solo di ordinativi, ma dell’acquisto seduta stante delle auto esposte negli stand dei maggiori costruttori mondiali, una “moda” che ricorda tanto gli anni ’60 Europei e che ormai nel vecchio continente

di Ruggeri


Al Salone di Pechino ben 40 supercar hanno trovato un cliente, per una cifra pari a circa 22 milioni di Euro. Non stiamo parlando solo di ordinativi, ma dell’acquisto seduta stante delle auto esposte negli stand dei maggiori costruttori mondiali, una “moda” che ricorda tanto gli anni ’60 Europei e che ormai nel vecchio continente è quasi dimenticata.

A Pechino si sono presentati i nuovi ricchi ed appassionati del settore che non hanno esitato a pretendere alcune delle più belle auto presenti sotto i riflettori: tra le supercar vendute segnaliamo una delle 300 Bugatti Veyron Grand Sport esistenti, 5 Maserati (più una decina di ordini di auto totalmente personalizzate…) e 3 Porsche (più altri 5 ordini), mentre Rolls Royce ha raccolto 8 ordinativi. I clienti hanno in media meno di 40 anni, un’età decisamente diversa da quella dei clienti Europei ed Americani. Il salone cinese ha raggiunto quest’anno il record di presenze, con 800.000 visitatori in 10 giorni. Ero esposte 990 vetture, di cui 89 al debutto e ben 65 concept cars.

Maserati Quattroporte Sport GT S Awards Edition
Porsche Panamera e Panamera 4 V6
Rolls Royce Ghost - immagini ufficiali
Ferrari 599 GTO

Via | 4wheelsnews

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →