Great Wall: le H6 e Steed 5 in arrivo dalla Bulgaria

Era l'ottobre 2009 quando Great Wall firmò un primo accordo con la bulgara Litex Motors. La collaborazione sarebbe andata via via allargandosi ed oggi ne assaporiamo i frutti: dal secondo semestre 2013 le H6 e Steed italiane non verranno più importate dalla Cina.

great_wall_h6

L’importatore italiano del marchio Great Wall si approvvigionerà delle H6 e Steed 5 direttamente dallo stabilimento bulgaro di Lovech, gestito dal partner Litex Motors e di proprietà della stessa Great Wall. Lo riporta un comunicato stampa diffuso qualche ora fa da Eurasia Motor Company, società incaricata di vendere in Italia le automobili del marchio cinese. Questa nota si rivela all’apparenza una delle tante. Scopre invece un dettaglio che in pochi ricordavano: Great Wall possiede una fabbrica in Europa. L’azienda cinese ha quindi individuato nella Bulgaria una testa di ponte, ripetendo così le modalità di un’operazione già effettuata da altri costruttori orientali (Hyundai in primis).

L’accordo con Litex Motors risale al settembre 2010. Great Wall si impegnò ad investire una cifra iniziale di 80 milioni di euro, con la possibilità di aumentarla fino a 300 milioni di euro qualora l’investimento si rivelasse proficuo. Il marchio cinese stabilì determinò un regime produttivo di 60mila automobili, tutte destinate al mercato europeo. La fabbrica è stata inaugurata il 21 febbraio 2012, è situata nei pressi di Lovech (Bulgaria settentrionale) ed occupa una superficie di 500.000 metri quadrati, divisi in due settori. Ha ricevuto nello scorso ottobre il certificato di qualità ISO 9001, a testimonianza dei più elevati livelli europei in materia di assemblaggio veicoli.

L’impianto detiene inoltre due primati: è la prima fabbrica di automobili realizzata nello stato balcanico ed è il primo stabilimento europeo di un’azienda automobilistica cinese. Litex Motors è stata invece fondata nel 2008, ha il proprio quartier generale in Sofia e firmò nell’ottobre 2009 il primo contratto di collaborazione con Great Wall. È presente sul mercato interno con le Voleex C10, C20R e C30, Steed 5, Hover H5 ed H6. Tutte le 9.000 Great Wall vendute fino ad ora in Italia provengono dalla Cina.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: