Peugeot 208: sarà una 205 in chiave moderna

Tutte le Peugeot GTI

Secondo quanto riportato dal sito olandese AutoInternationaal, la Peugeot 208 sarà una versione in chiave moderna della mitica 205. L'erede dell'attuale 207 arriverà nel 2012 e riprenderà alcuni stilemi dell'antenata del 1983, tra cui il design accattivante e giovanile. La 208 sarà realizzata su una piattaforma totalmente nuova e avrà ingombri esterni molto simili all'odierna utilitaria del Leone. Le varianti a 3 e 5 porte avranno identità distinte, con la prima dotata di una linea votata alla sportività, soprattutto per la diversa forma dei vetri laterali.

Un punto di forza della nuova Peugeot 208 sarà anche l'ampia gamma delle motorizzazioni. La novità più importante è l'adozione del nuovo propulsore 1.0 12V a benzina che sarà disponibile nelle versioni aspirate VTi da 60 e 75 CV, nonché in quella sovralimentata THP da 95 CV. Così facendo, è molto probabile l'addio alle unità 1.4 da 73 CV e 1.4 VTi da 95 CV. Al top di gamma si porranno i motori a quattro cilindri 1.6 VTi da 122 CV e 1.6 THP da 156 CV.

Invece, l'offerta dei diesel sarà composta dal 1.4 HDi da 80 e 98 CV, nonché dal 1.6 HDi da 112 CV. Non mancherà la versione ad alte prestazioni, erede della 205 GTI. Molto probabilmente, la futura Peugeot 208 GTI sarà mossa dal 1.6 THP da 185 CV, lo stesso motore - con turbo twin scroll e tecnologia Valvematic - che sarà collocato sotto il cofano della Mini Countryman in versione Cooper S.

Peugeot 207 Facelift
Peugeot 207 Facelift
Peugeot 207 Facelift
Peugeot 207 Facelift

Peugeot 207 Facelift
Peugeot 207 Facelift
Peugeot 207 Facelift
Peugeot 207 Facelift

Via | AutoInternationaal

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: