Spyker: la produzione si sposta in Inghilterra

Spyker C8 Aileron Spyder

Spyker ha deciso di spostare dall'Olanda all'Inghilterra la produzione delle proprie supercar. Dall'attuale sede di Zeewolde, la linea di assemblaggio sarà spostata a Coventry, presso la sede del fornitore CPP (Manufacturing) Ltd, entro l'anno, ottenendo un apprezzabile contenimento dei costi. Le ripercussioni sui 135 operai olandesi saranno trattate con i sindacati nazionali. Nella sede olandese resteranno comunque i reparti di ingegneria, vendite, assistenza, ricambi, markeging e la squadra dedicata alle competizioni.

Spyker ha deciso di spostarsi in terra inglese dal momento che oltre metà dei componenti delle proprie vetture erano già forniti da aziende anglosassoni e l'attuale condizione del mercato richiedeva un contenimento dei costi. CPP ha collaborato con Spyker sin dal 2000 per i primi prototipi dei telai. L'attuale gamma Spyker è composta dai modelli C8 Aileron coupè e spyder, ma presto si aggiungerà la SUV D8.

Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron - nuove immagini ufficiali
Spyker C8 Aileron - nuove immagini ufficiali
Spyker C8 Aileron - nuove immagini ufficiali

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: