Citroen C-Zero: la nuova auto elettrica sul mercato a fine 2010

Citroen C-Zero

Citroen presenta la C-Zero, la nuova auto elettrica da città che debutterà sul mercato alla fine del 2010. Come per la "cugina" Peugeot iOn, il progetto deriva da quello della Mitsubishi I-Miev, con differenze estetiche limitate. Il propulsore da 64Cv e 180Nm di coppia massima è abbinato a batterie agli ioni di litio, con una autonomia di circa 130 km. La velocità massima è di 130 km/h, mentre l'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in circa 15 secondi; la ripresa da 60 a 90 km/h richiede 6 secondi.

La ricarica delle batterie può essere effettuata in 6 ore utilizzando una presa 220 V, ma è anche possibile ottenere l'80 % in soli 30 minuti, con collegamento a una presa dedicata che fornisce corrente monofase da 125 A, 400 V, per una potenza massima di 50 kW. Lunga 3,48 metri, con un passo di 2,55, la C-Zero offre 4 posti ed un bagagliaio da 166 litri. E' dotata di serie di servosterzo, ABS, ASR, ESP, vetri elettrici, 6 airbag, climatizzatore ed un sistema telematico di bordo che consente anche le chiamate d'emergenza. Il prezzo di listino non è stato ancora diffuso, ma per il mercato italiano si prevedono fino a 5000 € di sconto grazie agli incentivi.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: