Mahindra: idrogeno ed auto ibride nel futuro del costruttore indiano

La indiana Mahindra ha presentato al World Hydrogen Technologies Convention 2009 di Nuova Dheli l’evoluzione del progetto My-Alfa. Si tratta di un propulsore elettrico alimentato ad idrogeno, evoluzione di un progetto nato nel 2006, che è stato installato su un veicolo a 3 ruote molto simile alla nostra Piaggio Ape.Il veicolo sarà prodotto in versione

di Ruggeri

La indiana Mahindra ha presentato al World Hydrogen Technologies Convention 2009 di Nuova Dheli l’evoluzione del progetto My-Alfa. Si tratta di un propulsore elettrico alimentato ad idrogeno, evoluzione di un progetto nato nel 2006, che è stato installato su un veicolo a 3 ruote molto simile alla nostra Piaggio Ape.

Il veicolo sarà prodotto in versione pick up e furganata in 15 esemplari per svolgere una serie di test su strada, ha velocità massima di 67 km/h ed è dotato anche di un propulsore endotermico, per aumentare l’autonomia globale. Mahindra, in occasione di questa importante manifestazione, ha esposto anche piattaforma ibride plug-in hybrid, sistemi start-stop micro-ibridi e veicoli BioFuel, dimostrandosi molto attenta all’ecologia e sopratutto pronta ad introdurre queste tecnologie nei prossimi anni.

Via | Greencarcongress e Hydrogencarsnow

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →