Cessione Opel: BAIC torna a parlare con General Motors della propria offerta

Nuova Opel Astra: ancora foto ufficiali

La cinese BAIC (Beijing Automotive Industry Holding Co) invierà nei prossimi giorni alcuni rappresentanti per incontrare i vertici General Motors ed esporre ulteriori dettagli circa l'acquisto di Opel. Il meeting, che si terrà a Zurigo, potrebbe riaprire le trattative per la cessione di Opel, che, nonostante la dichiarazione d'intenti firmata con Magna, non è ancora definitiva. BAIC era stata esclusa per prima nella rosa dei pretendenti, lasciando aperto il confronto tra Fiat e Magna.

Il governo tedesco continua a sottolineare che Magna ha una via preferenziale, ma ci sono ancora moltissimi aspetti da chiarire e le offerte di Fiat e BAIC restano valide: vista la convocazione dei cinesi, a questo punto è logico attendersi un'ulteriore colloquio di GM con Sergio Marchionne, che si presenterebbe stavolta anche come amministratore delegato della rinata Chrysler, in una posizione non facile da gestire.

Nuova Opel Astra: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Astra: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Astra: ancora foto ufficiali
Nuova Opel Astra: ancora foto ufficiali

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: