Accordo Fiat-Opel, Putin: un'alleanza fra Magna, Gaz e le banche per rilevare il costruttore tedesco

vladimir putinPer rilevare Opel, Magna starebbe valutando la possibilità di organizzare una cordata con Gaz ed alcune banche russe. Lo sostiene Vladimir Putin, Primo Ministro Russo, durante un’intervista rilasciata all’agenzia Bloomberg.

«Sono questioni commerciali» ha commentato Putin , ribadendo poi «la massima attenzione del governo» che, pur non coinvolto, «segue ogni sviluppo». Proprio ieri, l’amministratore delegato Fiat Sergio Marchionne, è tornato a definire «soluzione giusta, per noi e per loro» l’eventuale fusione con Opel.
Via | Motori24 (Grazie al nostro lettore “a1” per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
63 commenti Aggiorna
Ordina: