MTM: ecco una nuova interpretazione dell’Audi R8

MTM presenta una nuova interpretazione della supercar Audi R8, secondo un programma che lo stesso tuner chiama “MTM Individual”, diretto a soddisfare ogni desiderio del cliente. La prima modifica che balza agli occhi è la verniciatura, l’originale verde facente parte della gamma di colori per la Porsche 911 GT3. Ma le modifiche non si fermano


MTM presenta una nuova interpretazione della supercar Audi R8, secondo un programma che lo stesso tuner chiama “MTM Individual”, diretto a soddisfare ogni desiderio del cliente. La prima modifica che balza agli occhi è la verniciatura, l’originale verde facente parte della gamma di colori per la Porsche 911 GT3. Ma le modifiche non si fermano qui.

La R8 è stata arricchita con kit aerodinamico in fibra di carbonio, cerchi forgiati “MTM Bimoto” da 20 pollici e una nuova taratura per l’assetto, ribassato di 40 millimetri. Sotto il cofano, invece, debutta il compressore volumetrico e così la potenza del propulsore 4.2 V8 passa da 420 CV a 560 CV, mentre la coppia massima passa da 430 Nm a 580 Nm. Nella parte posteriore, infine, catalizzano l’attenzione i quattro tubi di scarico realizzati in carboceramica e verniciati nella colorazione nera.

Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM

Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM
Audi R8 MTM

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →