Volkswagen Golf GTI: ecco la cartella stampa con nuove immagini ufficiali ed altre informazioni

L’attesa è finita, verrebbe da dire. Ecco a voi nuove immagini e, soprattutto, nuove informazioni sulla sesta generazione della Volkswagen Golf GTI. La commercializzazione della Golf 6 GTI partirà in Germania nei prossimi giorni, mentre nel resto d’Europa il debutto sul mercato avverrà subito dopo pasqua. A fine estate, poi, sarà la volta dei mercati


L’attesa è finita, verrebbe da dire. Ecco a voi nuove immagini e, soprattutto, nuove informazioni sulla sesta generazione della Volkswagen Golf GTI. La commercializzazione della Golf 6 GTI partirà in Germania nei prossimi giorni, mentre nel resto d’Europa il debutto sul mercato avverrà subito dopo pasqua. A fine estate, poi, sarà la volta dei mercati asiatici e americano; negli States sarà commercializzata semplicemente come GTI MkVI.

La nuova Golf GTI è spinta dal 2.0 TSI da 211 CV. Le novità per questo motore non si limitano solo all’incremento di potenza: sono state effettuate modifiche a pistoni, fasce elastiche e pompa dell’olio. Totalmente nuove sono la pompa del vuoto e quella ad alta pressione per il carburante così come nuovo è il sensore delle masse d’aria.

La sesta serie della Golf GTI è in grado di rispettare la normativa Euro 5. Ciò viene ulteriormente sottolineato da un abbattimento di consumi ed emissioni. Sono necessari 7,3 litri di carburante per percorrere 100 km. Per la precedente generazione – equipaggiata con il 2.0 TFSI da 200 CV – erano necessari 8 litri. Le emissioni di CO2 si assestano sui 170 g/km.

Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI

Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI

Per quanto riguarda le prestazioni, la coppia massima è di 280 Nm, disponibili già a 1700 giri. La Golf GTI è capace così di scattare da 0 a 100 km/h in soli 6,9 secondi. La velocità massima, invece, è di 240 km/h. La nuova Golf GTI è in grado di raggiungere queste prestazioni sia con il cambio meccanico che con il cambio DSG, entrambi a sei rapporti. Secondo stime Volkswagen, oltre il 30% delle Golf GTI saranno ordinate con cambio a doppia frizione.

Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI

Particolare è anche il sound emesso dal 2.0 TSI da 211 CV. Merito soprattutto del nuovo terminale di scarico a due uscite, che si trovano alla sinistra e alla parte destra del paraurti. Il telaio su cui si basa la nuova GTI, invece, è puramente sportivo. Dotato del differenziale a controllo elettronico XDS, permette di impostare le curve al meglio, limitando gli interventi dell’ESP. La sportività è garantita dall’assetto ribassato: 22 millimetri all’anteriore e 15 millimetri al posteriore.

Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI

Il telaio della nuova Golf GTI può essere arricchito con un gioiello tecnologico, disponibile a richiesta: il DCC – regolazione adattiva del telaio – che permette di regolare il telaio attraverso tre opzioni (Normal, Comfort e Sport), a seconda se si preferisce una guida votata più al comfort o alla sportività. Per la sicurezza, sono disponibili ACC, Park Assist II e proiettori bi-xenon.

Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI
Gallery nuove immagini Volkswagen Golf 6 GTI

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →