Mini Ray: un’inedita versione entry-level per il mercato italiano

Partirà dal prossimo 28 marzo la commercializzazione della Mini Ray, nuovo modello d’ingresso della gamma Mini, creato in esclusiva per il solo mercato italiano. Si tratta di una versione minimalista nel look, nei consumi e nel prezzo, ma non per questo povera nelle dotazioni e quindi non distante dal concetto di piccola vettura chic a


Partirà dal prossimo 28 marzo la commercializzazione della Mini Ray, nuovo modello d’ingresso della gamma Mini, creato in esclusiva per il solo mercato italiano. Si tratta di una versione minimalista nel look, nei consumi e nel prezzo, ma non per questo povera nelle dotazioni e quindi non distante dal concetto di piccola vettura chic a cui siamo da sempre abituati.

La Mini Ray è proposta in tre diversi colori di carrozzeria: Dark Silver, Midnight Black e Pepper White. Invece, le calotte degli specchietti retrovisori esterni e le placche delle frecce laterali si presentano accoppiati in sei diversi colori fluorescenti: Alien Green, Lemon Yellow, Flash White, Energy Pink, Vitamin Orange, Shocking Blue. Infine, a completare il suo aspetto unico, concorre l’adozione dei copricerchi Dark Silver.

Questa versione Ray monta il nuovo propulsore 1.4 a benzina da 75 CV, realizzato in alluminio e dotato di comando valvole interamente variabile. La coppia massima è di 120 Nm, disponibili a 2.500 giri/minuto. Per quanto riguarda i consumi, la Mini Ray percorre 100 km con 5,3 litri di carburante, mentre le emissioni di CO2 si assestano sui 128 g/km. Non male le prestazioni: la Mini in questa versione copre gli 0-100 in 13,2 secondi, per una velocità massima di 175 km/h.

Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray

Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray

La nuova Mini Ray sarà in vendita al prezzo di lancio di 15.900 euro, ma solo nelle concessionarie Mini aderenti all’iniziativa. Può, inoltre, essere abbinato lo specifico pacchetto “Delite”, comprensivo di cerchi in lega leggera Star Spooler da 15”, volante in pelle a due razze, computer di bordo e fari fendinebbia, al prezzo complessivo di 700 euro. In attesa di vederla negli show-room Mini, dal 19 febbraio sarà possibile trovare ulteriori informazioni sul sito dedicato (www.miniray.mini.it), oltre al concorso “Essenzialìzzati”, dove è messo in palio proprio un esemplare della Mini Ray.

Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray
Mini Ray

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →