Opel Insignia OPC: il primo scatto “rubato”

Quella che vedete qui sopra è la prima immagine della prossima Opel Insignia OPC, ritratta di sfuggita da un fotografo di evo. Lo scatto, pur se non di qualità eccelsa, riesce comunque a mettere chiaramente in mostra le differenze estetiche con il modello di partenza: le grandi prese d’aria verticali e più in generale il


Quella che vedete qui sopra è la prima immagine della prossima Opel Insignia OPC, ritratta di sfuggita da un fotografo di evo. Lo scatto, pur se non di qualità eccelsa, riesce comunque a mettere chiaramente in mostra le differenze estetiche con il modello di partenza: le grandi prese d’aria verticali e più in generale il complessivo redesign del paraurti anteriore lasciano presagire un look molto incattivito e al contempo vicino a quello del Concept GTC mostrato da Opel al Salone di Ginevra 2007.

Si dice che la Insignia OPC stia girando sul ‘Ring con tempi poco superiori agli 8 minuti. A rivelarlo è stato Hans Demant, ad del marchio tedesco. Secondo le voci, il modello, che sarà equipaggiato con la trazione integrale e con una generosa gommatura da 255/35 (su cerchi da 20″ a cinque razze di colore grigio antracite), avrebbe grandi doti di grip, stabilità e facilità di guida.

E la potenza? Il V6 biturbo sotto il cofano è accreditato di ben 320 CV. La Insignia OPC, in una versione non ancora definitiva, sarà presentata a Ginevra fra poco più di un mese, mentre per il modello di serie bisogna aspettare il Salone di Francoforte di settembre.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →