Il tuning è esagerato? Arrivano in soccorso gli amici...

Il proprietario di una Lada 110 le ha dedicato ad un assetto troppo estremo e rasoterra. Le conseguenze? Non riuscire a superare i dossi senza 'grattare' il fondo scocca. Il problema non sussiste finché si viaggia con alcuni amici...

Il peggior nemico dei tuning sono le condizioni della strada. Lo ha imparato a sue spese un appassionato russo, a bordo di una Lada 110, il cui assetto è talmente estremo e rasoterra da non digerire nemmeno i dossi stradali. Questo inconveniente potrebbe all’apparenza sembrare decisamente grave e fastidioso, ma il proprietario della vettura ha elaborato una strategia efficace e collaudata: ogni dosso viene infatti disinnescato grazie all’aiuto dei suoi amici e di alcune piastre, sistemate in tutta fretta per consentire all’auto di oltrepassare il fastidioso ostacolo.

Il procedimento viene compiuto ogni qual volta è impossibile aggirare l’ostacolo. Ad inizio filmato vediamo infatti l’automobilista compiere una manovra tutt’altro che raccomandabile, percorrendo in contromano un breve tratto di strada con il dichiarato obbiettivo di evitare un primo dosso. Il secondo è però inevitabile e gli amici devono necessariamente entrare in azione, sistemando con la massima attenzione quattro piastre.

Tuning Lada 110
Tuning Lada 110
Tuning Lada 110
Tuning Lada 110

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: