Home » Novità » Intercar CR 600L: la Limousine italiana

Intercar CR 600L: la Limousine italiana

In Italia il mercato delle Limousine non è certo dei più fiorenti, ma per quei pochi che desiderano viaggiare su una comoda berlina di rappresentanza a passo lungo, la Intercar di Modena propone la sua CR 600L su base Chrysler 300C. A detta del produttore si tratta della prima Limousine italiana, realizzata cioè in Italia


In Italia il mercato delle Limousine non è certo dei più fiorenti, ma per quei pochi che desiderano viaggiare su una comoda berlina di rappresentanza a passo lungo, la Intercar di Modena propone la sua
CR 600L su base Chrysler 300C. A detta del produttore si tratta della prima Limousine italiana, realizzata cioè in Italia secondo le esigenze e le necessità del nostro mercato, con costi di gestione ragionevoli e un motore turbodiesel V6 3.0 CRD da 218 CV.
Grazie al passo allungato (4.400 mm) è stato possibile realizzare due versioni a 8 posti (2 anteriori e 6 posteriori): 4 porte con 2 file da tre posti affacciate e 6 con 2 file da 3 posti frontemarcia.

Intercar CR 600L
Intercar CR 600L
Intercar CR 600L

La lunghezza di 6.370 mm è imponente, ma sufficiente a garantire una buona manovrabilità sulle nostre strade e si adatta a utilizzi come ufficio viaggiante o noleggio con autista.
I dettagli che, a richiesta possono caratterizzare la CR 600L rispetto al modello di origine sono la nuova grande calandra cromata, il tetto rivestito in vinile, le finiture in acciaio inox e i cerchi specifici cromati da 20″.
Il prezzo di questa speciale CR 600L è di volta in volta stabilito con il cliente, ma viene definito competitivo rispetto a realizzazioni simili importate dagli USA.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →