Home Anticipazioni La prossima BMW X3 sarà prodotta anche in Cina ?

La prossima BMW X3 sarà prodotta anche in Cina ?

L’assemblaggio della BMW X3 non avverrà più nello stabilimento austriaco di Graz, sotto la responsabilità della Magna, ma sarà spostato a partire dal 2010 a Spartanburg, USA (dove è già costruita la X5) ed in uno stabilimento cinese, da cui usciranno gli esemplari destinati al mercato locale. A Monaco già stanno facendo i primi conti:

L’assemblaggio della BMW X3 non avverrà più nello stabilimento austriaco di Graz, sotto la responsabilità della Magna, ma sarà spostato a partire dal 2010 a Spartanburg, USA (dove è già costruita la X5) ed in uno stabilimento cinese, da cui usciranno gli esemplari destinati al mercato locale.

A Monaco già stanno facendo i primi conti: per il 2010 sono previsti 5000 esemplari, ma già nel 2011, primo anno completo di produzione, la quota dovrebbe salire a 13.000 auto. Al momento BMW è già presente sul mercato cinese grazie ad una joint-venture con Brillance per la produzione delle serie 3 e 5 nello stabilmento di Shenyang.

“Stiamo cercando un secondo stabilimento” afferma Werner Neugebauer, membro del cda BMW. “In Cina BMW ha venduto 31.000 unità nello scorso anno e per quest’anno prevediamo di venderne altre 44.000”, concludendo col sottolineare l’importanza strategica di questo mercato, insieme a quello indiano.

Tutto questo senza dimenticare il mercato casalingo: nonostante il calo della domanda di auto nuove in Germania BMW punta ad una quota vicina ai 3.100.000 veicoli per quest’anno, che corrisponderebbero a una quota tra il 7 e l’8%, la quale salirebbe all’8,9 % considerando anche Mini. Lo scorso anno il gruppo si attestò sull’8,6%.

Buone notizie anche per i concessionari tedeschi: Ludwig Willisch, capo di BMW Deutschland ha annunciato l’obiettivo di aumentare la percentuale a loro riservata sul medio termine: nel 2006 questa si attestava sullo 0,8% per esemplare, ma l’obiettivo attuale è raggiungere l’1,5%. Target ambizioso essendo quasi un raddoppio, e tenendo presente oltretutto la riorganizzazione finanziaria annunciata da qualche settimana. Staremo a vedere.

Via | AutoMotorUndSport

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →