Audi A4: nel 2022 la nuova generazione

Le ultime indiscrezioni sulla nuova generazione della Audi A4, nota anche come modello B10, la cui gamma sarà totalmente elettrificata

Nel corso del 2022 dovrebbe essere svelata la nuova generazione della media Audi A4, nota anche come modello B10. Continuerà a condividere la piattaforma modulare MLB a motore longitudinale con la più grande A6, dato che in passato era stata paventata l’ipotesi di adozione della piattaforma modulare MQB a motore trasversale prevista per la più compatta A3. Quest’ultima soluzione avrebbe garantito il risparmio di circa un miliardo di euro nello sviluppo, ma è stata bocciata per questioni d’immagine.

In forse la Allroad

A livello di varianti, la nuova Audi A4 modello B10 sarà prodotta nella storica declinazione berlina, nonché nella configurazione Avant con la carrozzeria station wagon. La variante ‘all terrain’ A4 Allroad con lo stile da SUV, invece, potrebbe non essere confermata. La commercializzazione, infine, dovrebbe partire nel corso del 2023.

Elettrificazione ai massimi livelli

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Audi A4 modello B10 sarà proposta, quasi certamente, solo nella configurazione ‘mild hybrid’ a propulsione ibrida con la tecnologia MHEV da 48V. Il propulsore 3.0 TDI V6 a gasolio dovrebbe cedere il passo al motore diesel 2.0 TDIe a propulsione ibrida Plug-In, disponibile fino a 350 CV di potenza complessiva della versione sportiva S4. Il top di gamma, invece, sarà rappresentato dalla più sportiva declinazione RS4, con l’unità 3.0 TFSI V6 da 500 CV di potenza e anch’essa ‘elettrificata’. Infine, è categoricamente è esclusa la configurazione a propulsione elettrica, per lasciare spazio alla versione di serie della concept car Audi e-tron GT che debutterà nel 2023.

I Video di Autoblog