Volkswagen Amarok: le indiscrezioni sulla nuova generazione

In arrivo nel 2022, il nuovo pick-up Volkswagen Amarok sarà poi proposto nella versione sportiva R e, forse, anche con la propulsione ibrida Plug-In


Ecco le prime indiscrezioni sulla nuova generazione del pick-up Volkswagen Amarok, in arrivo sul mercato internazionale nel corso del 2022. Questo veicolo commerciale sarà sviluppato dalla Casa di Wolsfburg in sinergia con Ford, dato che rappresenterà il gemello del prossimo Ranger, con cui condividerà anche l'assemblaggio nell'impianto sudafricano di Silverton.

Inoltre, nel 2023, dovrebbe essere proposto anche come Volkswagen Amarok R, ovvero l'inedita versione sportiva con il motore diesel 2.0 TDI biturbo da 300 CV di potenza. Quest'ultimo, caratterizzato dall'architettura a quattro cilindri, sarà condiviso anche dalla nuova generazione del pick-up sportivo Ford Ranger Raptor.

Anche a propulsione ibrida Plug-In?


Per quanto riguarda l'elettrificazione, sarebbe prevista la tecnologia 'mild hybrid', mentre parrebbe esclusa la propulsione elettrica. Tuttavia, sia il nuovo Volkswagen Amarok che il rinnovato Ford Ranger potrebbero adottare la propulsione ibrida Plug-In con le declinazioni da 362 CV di potenza complessiva e 680 Nm di coppia massima o 450 CV di potenza complessiva e 840 Nm di coppia massima.

  • shares
  • Mail