Audi Q9: nuove indiscrezioni sulla SUV di grandi dimensioni

In arrivo la nuova Audi Q9, l'inedita SUV di grandi dimensioni della Casa di Ingolstadt, da almeno 520 centimetri di lunghezza.

Audi SQ8
Tornano a circolare le indiscrezioni sulla nuova Audi Q9, l'inedita SUV di grandi dimensioni della Casa di Ingolstadt che potrebbe essere svelata entro fine anno, forse al Salone di Los Angeles 2020 in programma nel mese di novembre. La commercializzazione, invece, dovrebbe partire nel corso del 2021, soprattutto in mercati 'chiave' come Stati Uniti, Cina, Russia e Medio Oriente.

La nuova Audi Q9 sarà caratterizzata dalla lunghezza della carrozzeria di almeno 520 centimetri, mentre il lussuoso e spazioso abitacolo avrà la configurazione standard a sette posti. Con queste caratteristiche, l'inedita SUV di grandi dimensioni della Casa di Ingolstadt andrà a competere direttamente con le connazionali Mercedes-Benz GLS e BMW X7, peraltro già disponibili anche sul mercato europeo.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Audi Q9 dovrebbe essere disponibile nelle versioni diesel 50TDI e 55TDI con il propulsore a gasolio 3.0 TDI V6 da 286 CV e 350 CV di potenza, affiancato dal motore di pari alimentazione 4.0 TDI V8 da 435 CV di potenza della declinazione 60TDI e anch'essa dotata della tecnologia 'mild hybrid', nonché nella configurazione 60TFSIe a propulsione ibrida Plug-In da 450 CV di potenza complessiva. Il top di gamma, invece, dovrebbe essere rappresentato dal modello sportivo RSQ9 da oltre 600 CV di potenza.

L'appuntamento con la nuova Audi Q9, quindi, è previsto l'anno prossimo e sul mercato europeo sarà proposta al prezzo base non inferiore agli 80.000 euro. Non è escluso che possa essere sviluppata parallelamente al modello 'alter ego' di Bentley, allo stesso modo della rivale BMW X7 che ha condiviso quasi tutto lo sviluppo con la Rolls-Royce Cullinan.

  • shares
  • Mail