Nissan LEAF TREE: auto elettrica che alimenta le sue luci di Natale

Una vettura per "elettrificare" il Natale: la Nissan LEAF TREE è un omaggio luminoso alla festa, che si alimenta dell'energia frutto della rigenerazione, grazie all'innovativo e-Pedal e alla modalità B (ECO).

Con il Natale ormai alle porte, una Nissan LEAF è stata trasformata dalla casa giapponese in una specie di "slitta ecosostenibile", decorata come un abete natalizio. Il frutto della trasformazione è la Nissan LEAF TREE, che potrebbe essere scelta come mezzo di trasporto da un Santa Claus in versione moderna.

L'auto elettrica, con l'alimentazione dell'energia da essa stessa rigenerata, fa brillare di luce migliaia di LED e palline luminose, che danno colore anche a una renna posta sul tetto, per rafforzare il legame con il periodo festivo, nel cui clima si è già entrati.

Per ambientare il modello non poteva esserci scelta migliore di Parigi, nota nel mondo come Ville Lumière. La Nissan LEAF TREE è un'esclusiva istallazione luminosa che, a differenza di altre, si muove su quattro ruote, per offrire il suo spettacolo in scenari sempre diversi, portando con sé la gioia del periodo.

Questa vettura non solo trasmette lo spirito delle feste, ma dimostra anche il potenziale del sistema di frenata rigenerativa, progettato per accumulare energia ogni volta che l'auto si arresta o rallenta. Le tecnologie a bordo che permettono questo sono l'e-Pedal e la modalità B (ECO).

Il primo sistema consente di partire, accelerare, rallentare e fermarsi usando solo il pedale dell'acceleratore e fa in modo che il veicolo assorba energia attraverso la frenata rigenerativa, che ricicla l'energia cinetica prodotta in fase di rallentamento per ricaricare le batterie. La modalità B (ECO) produce lo stesso effetto quando il conducente usa il pedale del freno.

L'allestimento della vettura non è solo un vezzo pensato per offrire spettacolo nel mese di Natale, ma serve anche ad evidenziare la capacità dei veicoli elettrici di rigenerare energia, anche se in quota rispetto a quella consumata. Un dato traduce in cifre il concetto: guidando Nissan LEAF per 18.000 km (la media annua registrata attualmente) si rigenerano 744 kWh di energia pulita. Questa basterebbe ad alimentare: 

-266 alberi di Natale con 700 luci a incandescenza per un'ora
-297 forni per un'ora, per preparare il pranzo di Natale
-744 televisori per cinque ore, per la maratona di film delle feste
-10.783 abitazioni con 1.000 lampadine a LED per cinque ore

Ecco le parole di Helen Perry (Head of Electric Vehicles per Nissan Europe): "Santa Claus non sarà più l'unico ad avere un mezzo di trasporto speciale. In questo periodo così sentito dell'anno, abbiamo voluto dare a Nissan LEAF un volto festoso e comunicare al tempo stesso un messaggio fondamentale. Speriamo che questa speciale edizione possa trasmettere al pubblico i molteplici vantaggi dell'energia rigenerata. A quasi 10 anni dal lancio di LEAF in Europa, Nissan continua a tenere fede al proprio impegno di promuovere uno stile di vita sostenibile anche grazie all'adozione della mobilità elettrica".

  • shares
  • Mail