WRC: in Croazia trionfa Ogier per soli 6 decimi

Il WRC di Croazia ha esaltato le prestazioni della Toyota e di Ogier che riesce a battere sul finale il compagno di squadra Elfyn Evans.

Il WRC ha visto svolgersi in terra di Croazia un rally memorabile che si è concluso con enormi emozioni. Infatti sul photofinish è stato Sebastien Ogier in coppia con Julien Ingrassia a vincere con la loro Toyota per soli 6 decimi di secondo, beffando Elfyn Evans e Scott Martin sempre su Toyota. In sintesi, il Rally di Croazia è stato un vero e proprio monologo per la Casa giapponese, che rilancia le proprie ambizioni di titolo costruttori e piloti.

Finale al cardiopalma

Nell’ultima speciale Ogier perde tempo nell’atterraggio da un piccolo salto, la sua Yaris si scompone e costringe il francese a compiere una manovra di complicata per riprendere possesso del veicolo. A quel punto tutto sembrava andare a vantaggio di Evans, che a pochi chilometri dalla fine, perde a sua volta la sua Yaris in una curva destrorsa. Questa scivola verso l’esterno, su un giardino rialzato. Evans perde quel tanto che basta per consentire a Ogier di colmare i 3″9 di ritardo e di vincere per appena 6 decimi.

Dietro le due Toyota si è difeso, come sempre, Thierry Neuville che ha salvato un intero rally per la sua Casa, la Hyundai. È stato il pilota che ha vinto più speciali, tuttavia non è riuscito a portarsi a casa la posta più alta, esattamente come gli è capitato in Turchia. Ott Tanak, a sua volta, non molla e aggunta con caparbietà il quarto posto. Male Kalle Rovampera che ha passato due mesi in testa al mondiale e ora scivola indietro, dopo una Croazia sciagurata.

Classifica Rally Croazia

  1. Ogier/Ingrassia – Toyota Yaris WRC – 2.51’22”9;
  2. Evans/Martin – Toyota Yaris WRC – +0″6;
  3. Neuville/Wydaeghe – Hyundai i20 Coupé WRC – +8″1;
  4. Tanak/Jarveoja – Hyundai i20 Coupé WRC – +1’25″1;
  5. Fourmaux/Renaud – Ford Fiesta WRC – +3’09″7.

Classifica Campionato Pilot

  1. S. OGIER – Toyota – 61 punti;
  2. T. NEUVILLE – Hyundai – 53 punti;
  3. E. EVANS – Toyota – 51 punti;
  4. O. TÄNAK – Hyundai – 40 punti;
  5. K. ROVANPERÄ – Toyota – 39 punti.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Motorsport

Tutto su Motorsport →